San Benedetto, si rinnova l’appuntamento con il Miglio Marino a nuoto Memorial Nazzareno Bamonti

SAN BENEDETTO – E’ tutto pronto, manca solo di dare il via alla terza edizione del Miglio Marino a nuoto “Memorial Nazzareno Bamonti”, organizzato dalla Polisportiva Porto ‘85. La gara si svolgerà sabato 16 giugno alle ore 19 con partenza ed arrivo allo chalet Nettuno concessione 109, per complessivi 1.825 metri.

“Nella foto del volantino –dice Roberto Silvestri, presidente  della Polisportiva Porto ’85- abbiamo messo una foto della primissima edizione disputata negli anni ’60 che si svolgeva dinanzi allo chalet Pinguino. La nostra intenzione futura è quella rendere più interessante questa gara, affiancandole anche una di più lungo chilometraggio con partenza dal Bacio dell’ Onda concessione numero uno ed arrivo al Nettuno per oltre 4 chilometri a nuoto. Per fare questo ci affilieremo alla Federazione Italiana Nuoto per entrare così nel programma nazionale delle gare su acque libere. Ringrazio tutti gli sponsor, la Lega Navale Italiana, il giudice di gara Giovanni Alessi e la Società di Salvamento presieduta con a capo Filippo Del Zompo”.

Il servizio salvataggio in mare è organizzato dalla Fin, con la presenza di ragazzi possessori del canonico brevetto che dai pattini, gentilmente concessi da alcuni stabilimenti balneari, seguiranno i concorrenti. Presenti anche due gommoni della Lega Navale Italiana.

“Il Miglio Marino di nuoto –è l’assessore allo sport Pierluigi Tassotti che parla- è l’ennesimo avvenimento organizzato dalla Polisportiva Porto ‘85che come le altre associazioni con cui collaboriamo, rappresenta una risorsa per l’amministrazione comunale. L’ultima fatica prima dell’ Ascoli-San Benedetto di settembre e l’ennesima vetrina promozionale per la nostra città”.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...