San Benedetto, taglio del nastro del riqualifcato giardino di Villa Rambelli

SAN BENEDETTO – Alla presenza degli amministratori comunali, dirigenti Asur e i rappresentanti dell’ associazione Antropos, questa matitna è stataoi tagliato il nastro del riqualificato giardino di Villa Rambelli. E sono stati proprio i ragazzi dell’associazione a svolgere tutti i lavori di ripristino di una struttura che da anni versava in stato di abbandono.

Il progetto ideato dal compianto Claudio Tribuiani, scomparso qualche mese fa, è stato concretizzato dall’unione delle forze dell’amministrazione comunale, dell’associazione Antropos, dell’Asur Marche Area Vasta 5, delle cooperative Primavera, Natura Ambiente Cupra e Verde Cupra e del comitato di quartiere di Sant’Antonio

San Benedetto da oggi  potrà godere di un nuovo spazio all’aria aperta nel quale ospitare eventi culturali e aggregativi.

 

 

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...