San Benedetto del Tronto – Tutto pronto per la pedalata del Santo

E’ tutto pronto per la Fondo Senza Tempo – Pedalata del Santo, manifestazione cicloturistica che si terrà domenica 12 ottobre nello splendido scenario di San Benedetto del Tronto.

Le iscrizioni, che prevedono una quota di 7 euro, si terranno all’Hotel Calabresi sabato 11 ottobre dalle ore 15.30 alle ore 20 e domenica 12 ottobre dalle ore 7 alle ore 9.30. Al momento dell’iscrizione i partecipanti riceveranno una bottiglia di pregiato vino Ciù Ciù, un buono per il pranzo finale, un braccialetto che darà l’accesso ai ristori e un buono sconto da utilizzare agli stand gastronomici della festa patronale di San Benedetto, che prevede eventi e spettacoli che per diversi giorni animeranno questa stupenda località della costa adriatica (clicca qui per il programma). Va ricordato sia che per ogni iscrizione un euro sarà devoluto al reparto pediatrico dell’ospedale di San Benedetto del Tronto sia che coloro che si erano iscritti alla Granfondo San Benedetto dello scorso maggio e che non avevano potuto partecipare a causa del maltempo potranno prendere parte gratuitamente alla cicloturistica esibendo l’iscrizione e il versamento effettuati.

Tornando al programma della Pedalata del Santo, la partenza, alla francese dalle 8,30 alle 9,30, avverrà da Piazza Giorgini. Due i percorsi disegnati dall’organizzazione, quello di 96 chilometri e l’altro di 72 chilometri. Tracciati affascinanti, che porteranno i ciclisti a trascorrere una bella giornata sui pedali, godendosi la campagna e le colline marchigiane, ammirando stupendi vigneti, respirando l’atmosfera e i profumi della vendemmia e toccando località ricche di arte e di storia. Lungo i percorsi i partecipanti potranno rifocillarsi con del buon cibo ai ristori di Montedinove e di Offida. In quest’ultimo, ubicato nella suggestiva piazza del Popolo, davanti allo showroom dell’azienda vitivinicola Ciù Ciù, i partecipanti troveranno dolci, salumi, bruschette e vino biologico.

Una volta arrivati a San Benedetto, dove ci sarà un altro ristoro, tutti al pranzo finale che, curato da Piceno Open – Vinea Qualità Picena, prevederà un menù a base di prodotti biologici del territorio, come l’oliva tenera ascolana DOP, accompagnati da una degustazione di vino biologico dell’azienda Ciù Ciù. Durante il pranzo si terranno anche le premiazioni: le prime 10 società per numero di partecipanti riceveranno confezioni di pasta di Campofilone.

Eccola, dunque, la grande festa che stanno preparando gli uomini del SBT Team del presidente Demetrio Di Pietro, società che organizzerà l’evento in collaborazione con l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Giovanni Gaspari, con la Futurbike, con Sonia Roscioli di BiciGustando, con il Pedale Rossoblu e con l’azienda Ciù Ciù. Si ricorda che tutti potranno partecipare, anche i non tesserati, purché muniti di apposito certificato medico, oppure firmando una liberatoria con la quale sollevano l’organizzazione da ogni responsabilità.

Per ulteriori informazioni visitare il sito www.granfondosanbenedettodeltronto.it oppure telefonare al numero 347.6910043.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...

Lascia un commento