San Benedetto, vertice in Comune per la sicurezza e la stabilità dei lampioni

pop1

SAN BENEDETTO – Il forte vento di questi giorni, ma soprattutto la caduta del lampione in via Mare nei pressi del sottopasso, evento che fortunatmaente non ha determinato danni a persone o cose, ha indotto il sindaco Pasqualino Piunti a convocare urgentemente questa mattina un vertice per un resoconto sullo stato della stabilità dei lampioni della pubblica illuminazione. Erano presenti l’ingegnere capo commessa di CPL Concordia, Gabriele Monti, il funzionario del Comune Antonio Prado e il tecnico Alberto Collini.

Il sindaco ha richiesto a CPL una maggiore attenzione nel monitoraggio delle infrastrutture installate e agli uffici competenti un rapporto dettagliato sulla programmazione delle sostituzione dei lampioni usurati. Infine, tutti i partecipanti si sono trovati d’accordo nella necessità di rimuovere dai lampioni qualsiasi cavo d’acciaio o faro aggiuntivo che possa pregiudicarne la stabilità.

print

Articoli collegati

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code