Concorso di Poesia

Sant’ Elpidio a Mare, l’ Associazione Arcobaleno e le famiglie degli alunni donano una lavagna interattiva multimediale alla scuola San Giovanni Bosco di Cascinare

SANT’ELPIDIO A MARE – Stare accanto alla scuola e sostenerla con iniziative ed interventi a vantaggio degli alunni e delle alunne della zona: è questo uno degli obiettivi principali – oltre all’aspetto più aggregativo attuato di stagione in stagione – che l’Associazione Arcobaleno Genitori per la Scuola si è prefissata fin dalla sua costituzione. In linea con tale impegno si è provveduto a donare alla scuola San Giovanni Bosco di Cascinare una nuova L.I.M. con videoproiettore e computer, montata dai tecnici ieri pomeriggio.

“I dispositivi – dice il presidente pro-tempore Sabrina Malvestiti – sono stati acquistati grazie ad una donazione effettuata dalla nostra Associazione ma anche alla collaborazione di genitori del territorio che, con la loro partecipazione ad iniziative ad hoc, organizzate proprio per raccogliere fondi, ci hanno permesso di raggiungere l’obiettivo ed effettuare un investimento per la nostra scuola di Cascinare”.

La L.I.M. (lavagna interattiva multimediale) è una superficie interattiva su cui è possibile scrivere, disegnare, allegare immagini, visualizzare testi, riprodurre video o animazioni. E’ uno strumento di integrazione con la didattica d’aula poiché coniuga la forza della visualizzazione e della presentazione tipiche della lavagna tradizionale con le opportunità del digitale e della multimedialità.

“Il nostro sogno sarebbe quello di poter dotare ogni aula di un dispositivo di questo tipo ma sarebbe un impegno troppo grande – aggiunge Sabrina Malvestiti – e per il momento abbiamo compiuto un primo passo. In futuro vedremo se sarà possibile intervenire ancora. Lo scorso anno avevamo donato alla scuola un proiettore per l’unica L.I.M. di cui la scuola di Cascinare disponeva ed ora abbiamo pensato a tutti i dispositivi necessari da dotare ad un’altra classe. Sarebbe bello poter avere in tutte le aule dispositivi moderni e all’avanguardia: non è escluso che in futuro, sempre con la collaborazione di chi vorrà darci una mano visto che la nostra è un’Associazione senza scopo di lucro, si possa fare qualcos’altro di positivo per la nostra scuola e, di riflesso, per i nostri bambini e le nostre bambine”.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...