Sant’ Elpidio a Mare, tutti in piazza per il torneo di ping pong

SANT’ELPIDIO A MARE – Sant’Elpidio a Mare, la Città della gloriosa TT Vita, scende in piazza in occasione di un torneo di ping pong organizzato dall’Assessorato allo Sport del Comune di Sant’Elpidio a Mare in collaborazione con la Parrocchia Sant’Elpidio Abate e la stessa ASD TT Vita.
Il 27 e 28 agosto dalle ore 21,30 piazza Matteotti farà da contenitore alle gare di ping pong che si svolgeranno con la formazione di un unico tabellone: amatori (non tesserati F.I.Te.T.) e tesserati F.I.Te.T.
Il torneo di ping pong sarà suddiviso in tre sottotornei: ping pong singolo under 13, ping pong over 13 e ping pong doppio. Al doppio possono partecipare coppie senza vincoli di genere o di età.
Tutti gli incontri si svolgeranno al meglio dei 3 set, tranne le semifinali e finali che verranno giocate al meglio dei 5 set. Le iscrizioni dovranno pervenire entro lunedì 26 agosto. Regolamento e modulistica sono disponibili nel sito istituzionale del comune: www.santelpidioamare.it
“L’iscrizioni al torneo è gratuita – dice il sindaco Alessio Terrenzi – ad abbiamo voluto inserire questa iniziativa all’interno della ricca programmazione della festa del Patrono come momento di divertimento, di condivisione ma anche come occasione per onorare le nostre origini visto che Sant’Elpidio a Mare, grazie alla TT Vita, vanta una gloriosa storia nel mondo del ping pong. Tutta la giunta, in collaborazione con la parrocchia Sant’Elpidio Abate e molte associazioni cittadine, ha confezionato con cura e attenzione ciò che si sta delineando come uno dei programmi di festeggiamenti più ricchi ed eterogenei degli ultimi anni.
Ogni fascia di età, ogni interesse ed inclinazione artistica, ogni palato troverà soddisfazione da qui fino al 2 di settembre. Si spazia dalla letteratura allo sport, dal cinema alla musica (tanti generi), dall’arte al gioco, dal teatro alla gastronomia. In totale 10 giorni di occasioni imperdibili per stare insieme, per essere Città. Il 28 e 29 avremo anche occasione di divertirci con il ping pong”.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...