Sant’ Elpidio a Mare, nuovi dispositivi per il presidio del territorio

SANT’ ELPIDIO A MARE- Sono stati acquistati di recente due nuovi dispositivi fissi per il controllo dei veicoli senza revisione e senza assicurazione, installati lungo la Faleriense e sulla Mezzina. “Torno a ribadire che l’attività della Polizia Locale non è stata impostata sulla repressione – dice il Sindaco, Alessio Terrenzi – ma il controllo ed il presidio del territorio, per la sicurezza di tutti, passa anche per l’individuazione di comportamenti contrari alla normativa vigente ed al codice della strada. Il potenziamento dei dispositivi di questo tipo, da utilizzare nel territorio, permette un miglior presidio ed un più efficace controllo sui veicoli in circolazione, tanto più in due arterie importanti come la Faleriense e la Mezzina”.
Sono state acquistate anche sei nuove telecamere che saranno installate in Piazza Mazzini a Casette d’Ete. “Andiamo ad incrementare anche il numero di telecamere nel territorio – aggiunge il Sindaco – sempre per garantire un miglior presidio e per agevolare l’attività d’indagine delle forze dell’ordine qualora fosse necessario”.
Per quanto riguarda la questione sicurezza, l’ amministrazione comunale elpidiense organizza, per il prossimo 28 marzo alle ore 21.30 presso il Casale Cs un incontro pubblico a cui parteciperà il Capitano della Compagnia dei Carabinieri di Fermo, Roland Peluso. “Sarà l’occasione -spiega Terrenzi- per un confronto diretto con le forze dell’ordine sia sul fronte della prevenzione dei reati predatori e delle truffe a danno degli anziani che per discutere della questione sicurezza in generale nel nostro territorio”.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...

Lascia un commento