Sant’Elpidio a Mare – AIUTI ALLE FAMIGLIE, IL COMUNE FA LA SUA PARTE

Sant'Elpidio a Mare - AIUTI ALLE FAMIGLIE, IL COMUNE FA LA SUA PARTE

Che si stia vivendo un periodo di particolare difficoltà per le famiglie è oramai un dato di fatto. La continua presenza di persone che chiedono aiuto anche semplicemente per pagare le bollette o l’affitto di casa ne è la prova lampante, tanto da arrivare anche a chi ha delle serie difficoltà per mangiare.
Una situazione rispetto alla quale l’Amministrazione Comunale si è sempre mostrata sensibile. Sensibilità che si traduce anche in investimenti mirati proprio per andare incontro a necessità di questo tipo.
Nei giorni scorsi, infatti, la Giunta Comunale ha deliberato di destinare delle somme proprio, dal bilancio comunale, per far fronte alle graduatorie relative alla legge 30 (aiuti per famiglie in difficoltà) e alle 431 (canoni d’affitto onerosi). “La Regione mette a disposizione delle somme per dare risposte a quanto chiedono di poter accedere ai relativi benefici ma i fondi regionali non sono stati sufficienti a rispondere a tutte le famiglie in graduatoria – fa sapere il Sindaco, nonché Assessore ai Servizi Sociali Alessio Terrenzi – ed abbiamo deciso di attingere al bilancio comunale per soddisfare anche coloro che, terminati i fondi regionali, sarebbero rimasti fuori dal beneficio. Abbiamo coperto tutta la graduatoria relativa alla legge 30 prevedendo una somma di novemila euro e parte di quella per gli affitti onerosi prevedendo diecimila euro”.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...

Lascia un commento