Sant’Elpidio a Mare – CONTROLLI AI DISTRIBUTORI DI BENZINA, IL 20% SONO IRREGOLARI

Sant'Elpidio a Mare - CONTROLLI AI DISTRIBUTORI DI BENZINA, IL 20% SONO IRREGOLARI
Il Comando di Polizia Locale di Sant’Elpidio a Mare ha effettuato, nel corso dell’ultima settimana, un controllo  relativo alla corretta comunicazione dei prezzi dei carburanti all’osservatorio nazionale istituito presso il Ministero per lo Sviluppo Economico. L’esito della verifica è stato di 3 impianti su 11 non regolari, in quanto manchevoli di comunicazione dei prezzi applicati all’Osservatorio (1 impianto) o l’applicazione di prezzi più alti rispetto a quelli conosciuti dal Ministero dello Sviluppo Economico (2 impianti) con aumenti tra 1 e 3 centesimi al litro.
Nei confronti dei trasgressori, oltre alla comunicazione al Ministero dello Sviluppo Economico, è stata applicata una sanzione amministrativa pecuniaria di Euro 1.032,00.
Osservaprezzi carburanti (https://carburanti.mise.gov.it) è il sito del Ministero dello Sviluppo Economico che permette di consultare in tempo reale i prezzi di vendita dei carburanti effettivamente praticati presso gli impianti di distribuzione situati nel territorio nazionale, così come comunicati dai gestori dei punti di vendita. Come previsto dalla legge sviluppo (articolo 51 della legge n. 99 del 2009) e dai relativi provvedimenti attuativi (DM 15 ottobre 2010 e DM 17 gennaio 2013), dopo il periodo iniziale di applicazione ai soli impianti della rete autostradale, a decorrere dal 16 settembre 2013, è infatti obbligatorio per i gestori di tutti gli impianti di distribuzione di carburante dell’intera rete stradale comunicare al Ministero dello Sviluppo Economico i prezzi praticati per tutte le tipologie di carburanti (benzina, gasolio, gpl e metano) e per tutte le forme di vendita (con priorità per la modalità self service, se attiva durante l’intero orario di apertura), ai fini della loro pubblicazione sul sito dell’Osservaprezzi. Tale strumento è il riferimento anche per le ormai numerose app per smartphone e pc che indicano in tempo reale il prezzo più conveniente dove rifornirsi per il consumatore.
“I controlli effettuati vanno nella direzione della tutela del consumatore – osserva in merito il Sindaco, Alessio Terrenzi – ma anche degli imprenditori onesti”.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...

Lascia un commento