SANT’ELPIDIO A MARE – INTERVENTO DEL SINDACO SUL CONSIGLIO COMUNALE DI MARTEDI’

SANT'ELPIDIO A MARE - INTERVENTO DEL SINDACO SUL CONSIGLIO COMUNALE DI MARTEDI'

“Nel corso del Consiglio Comunale di martedì sera sono stati approvati importanti punti e quasi tutti all’unanimità. Credo che, nonostante lo scambio di vedute e la dialettica che, in un confronto di questo tipo, ci può stare, ho riscontrato un clima positivo che si è concretizzato nell’esito favorevole per tutti i punti all’ordine del giorno”.
Il Sindaco, Alessio Terrenzi, commenta con tono positivo l’ultima seduta del Consiglio Comunale nel corso della quale, tra gli altri punti, si è discusso ed approvato l’assestamento di bilancio.
“In merito a tale punto, in particolare – aggiunge il primo cittadino – si è sostanziata la collaborazione in atto con il Partito Democratico che, con la sua astensione, di fatto non ha bocciato l’importante documento programmatico così come trovo importante la convergenza che si é avuta con il PD sulla casa di riposo nella convinzione che possa esserci d’aiuto, come partito, a livello Regionale per i Fondi FAS. Trovo che sia un importante risultato: resto dell’avviso che la scelta di aprire il confronto con il PD sia cosa buona”.
 
Tra gli altri punti all’ordine del giorno, da segnalare il voto unanime sulla commissione d’indagine per la questione Castagno. Commissione che dovrà essere convocata entro dieci giorni dalla seduta consiliare e rispetto alla quale il Presidente del Consiglio Comunale si è già mosso per provvedere alle convocazioni dei capigruppo che, a loro volta, dovranno indicare i nominativi dei membri che ne faranno parte.
Il Consiglio Comunale ha poi approvato il progetto per la realizzazione di verde attrezzato con annessi spazi di ricreazione collettiva a Piane Tenna, nella zona in cui si trova la scuola. Il progetto prevede la realizzazione di un’area di verde attrezzato con annesso campetto di gioco, un campo da calcio in erba sintetica e strutture di servizio degli impianti sportivi e dell’associazione. “Si tratta dell’intervento di un privato su area pubblica – commenta Terrenzi – ed andrà a valorizzare il patrimonio comunale in funzione della diffusione della pratica sportiva mediante la realizzazione di nuovi impianti a disposizione della comunità ”.
 Altro importante punto è quello dell’adesione al progetto “Città sostenibili amiche dei bambini e degli adolescenti” che comporta la firma di un protocollo d’intesa al fine di attivare e diffondere nel proprio territorio iniziative pilota nonché laboratori sperimentali che salvaguardino concretamente i diritti fondamentali dell’infanzia e dell’adolescenza, come sancito dalla Convenzione ONU.
Approvato anche il regolamento comunale per le attività di “street arts e writers” con il quale si intende regolamentarla pratica della street art e del writing urbano trasformandoli in forme d’arte riconosciute ed inserite in una dimensione legale. Infine, ma non per ordine d’importanza, è stata adottata una variante al Piano Regolatore Generale con il quale l’Amministrazione Comunale, in un periodo di difficoltà dal punto di vista economico generale, va incontro alla necessità di chi intende investire nel proprio territorio a livello di attività produttive.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...

Lascia un commento