Sant’Elpidio a Mare – MARZO RICCO DI APPUNTAMENTI CON L’ASSOCIAZIONE ARCOBALENO

Sant'Elpidio a Mare - MARZO RICCO DI APPUNTAMENTI CON L'ASSOCIAZIONE ARCOBALENO

Non solo appuntamenti per i più piccoli. L’attività messa a punto dall’Associazione Arcobaleno Genitori per la Scuola prevede anche degli incontri indirizzati alle famiglie ed agli insegnanti. Il primo appuntamento sarà quello di domani venerdì 13 marzo nella sala pubblica di Castellano quando la dott.ssa Rachele Zeppilli, presidente della sede locale del Coordinamento Nazionale Insegnanti Specializzati (CNIS) con cui l’Associazione Arcobaleno collabora, interverrà sul tema: “Piccoli numeri crescono: promuovere lo sviluppo degli apprendimenti logico/matematici attraverso l’intelligenza numerica”.

L’incontro vanta anche il patrocinio dell’Amministrazione Comunale e sarà ad ingresso gratuito con inizio alle ore 21.15.

Ma il mese di marzo riserva altre sorprese da parte dell’Associazione Arcobaleno Genitori per la scuola. Oltre all’incontro per genitori, rivolto anche ad insegnanti, educatori e a tutti coloro che a diverso titolo hanno a che fare con i bambini, nel mese di marzo si terrà un doppio appuntamento con “Favole a Merenda”, appuntamenti domenicali con letture e laboratori manuali che per tali occasioni si terranno a Bivio Cascinare, nei locali del ristorante “La locanda dei Matteri” la cui proprietaria, la chef Barbara Settembri, si è offerta di tenere un laboratorio manuale in cucina.

Tante le adesioni tanto da avere trenta bambini per ogni data, il 22 e 29 di marzo.

“Obiettivo della nostra Associazione è, tra gli altri, anche quello di coprire tutte e tre le frazioni della zona e con gli appuntamenti di marzo saremo a Bivio Cascinare – commenta in merito la Presidente dell’Associazione Sabrina Malvestiti – la risposta è stata estremamente positiva ed inaspettata anche per noi, segno che l’idea messa a punto con la chef Settembri è risultata gradita. Ciò non può che darci la carica per proseguire lungo la strada tracciata e continuare con la programmazione a misura di bambini e delle loro famiglie. Mi auguro che all’appuntamento di venerdì sera rispondano in tanti: si tratta di un’occasione di crescita, per noi genitori, sotto la guida di persone esperte e sono sicura che ne varrà la pena”.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...

Lascia un commento