Concorso di Poesia

Sant’Elpidio a Mare – TORNA IN CENTRO IL CARNEVALE

Sant'Elpidio a Mare - TORNA IN CENTRO IL CARNEVALE

Era dal 1954 che non si ricorda in centro la classica sfilata di carnevale ed il 2015 sarà l’anno del ritorno: domenica 8 febbraio a partire dalle ore 14.00, prenderà il via il primo carnevale in piazza con “FAVOLANDO”, iniziativa organizzata dalla Pro Loco Sant’Elpidio a Mare con diverse associazioni elpidiensi, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale.

Sarà proposta la sfilata di maschere dal piazzale del Conad di via Murri fino al piazza Matteotti, con tanto di animazione musicale e con la presenza di carri allegorici. Le associazioni partecipanti, oltre ad avver organizzato dei gruppi tematici, offriranno ai presenti dolci carnevaleschi e sono previsti anche dei riconoscimenti per i gruppi mascherati. La Pro Loco offrirà coriandoli a tutti.

“Nel momento in cui si è appreso che non si sarebbe organizzato il carnevale del fermano – osserva in merito il Sindaco Alessio Terrenzi – la nostra città non si è trovata impreparata. La Pro Loco, grazie anche alle idee fornite da Ennio e Paola Orsetto, è riuscita a coinvolgere nove associazioni del territorio e l’obiettivo è quello di arrivare a coinvolgerne sempre di più. Ringrazio le associazioni che hanno risposto all’invito a partecipare così come la Pro Loco che ha lavorato per fare da legame tra le varie realtà territoriali”. Quanto alla data scelta, il Sindaco l’ha definita una “…scelta d’opportunità per non accavallarsi con altre sfilate di Carnevale che poi saranno proposte nel comprensorio – ha detto – anche nel rispetto di chi lo organizza da tempo. Trovo che sia un’ottima base di partenza e credo di poter dire che il Presidente della Pro Loco Marziali così come il neo Assessore alla Cultura Stefania Torresi hanno ben lavorato. Anzi, posso dire che questo rappresenta il primo passo per continuare a lavorare per mettere il più possibile in rete le associazioni ed aggregare più che si potrà”.

Marino Marziali, da parte sua, getta le basi per quella che ha l’ambizione di diventare una tradizione per Sant’Elpidio a Mare e, nel comunicare i gruppi presenti, pensa già al futuro. Parteciperanno la Nobile Contrada S. Giovanni con Biancaneve e i nani, l’Associazione Nestore con il circo Nestore, la Contrada San Martino con Peter Pan, l’Associazione Hippogiochi e il Comitato Cappuccini con La favola dello sport, il Comitato San Lorenzo con i Messicani, l’Associazione Commercianti con il Funerale del commercio, il Comitato Luce con Re Carnevale e Peter Pan, il Gruppo Liberto con i Carcerati e gli amici della partita del cuore, il Comitato Luce Viva con Ratatouille. “Si tratta di un carnevale interamente made in Sant’Elpidio a Mare – ci tiene a sottolineare Marziali – visto che abbiamo attinto a tutte forze cittadine senza chiedere aiuto a gruppi organizzati da fuori comune. Credo che questo sia un ulteriore valore aggiunto per la nostra iniziativa”.

In caso di maltempo l’iniziativa sarà rinviata domenica 15 febbraio.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...

Lascia un commento