Concorso di Poesia

Il senatore Fioretti: “Per le amministrative di Martinsicuro si lavori per l’ unione del centro destra”

TERAMO  – “Per rilanciare con maggiore determinazione il movimento Noi Con Salvini nel territorio provinciale di Teramo, lo scorso 31 gennaio ho provveduto a revocare le nomine del coordinatore provinciale e di tutti i coordinatori cittadini della provincia, che comunque ho invitato a continuare a dare il proprio contributo alla crescita del Movimento. A guidare in questa fase Noi Con Salvini nella provincia sarà Piero Fioretti, già responsabile regionale liste ed elezioni. Fioretti avrà – tra gli altri – il compito di gestire le trattative in corso in vista delle prossime elezioni amministrative, ed in questo sarà coadiuvato da Giuseppe Bellachioma già rappresentante del teramano nel coordinamento regionale”.

Così il senatore della Lega Nord Paolo Arrigoni,  responsabile regionale di Noi Con Salvini Abruzzo.  “Con riferimento invece alle trattative in corso nel centro destra in vista del rinnovo dell’Amministrazione comunale di Martinsicuro -aggiunge Arrigoni- comunico che sono destituite di ogni fondamento le notizie riportate da organi di stampa in ordine alla presunta esistenza di garanzie e trattative dirette tra chi scrive e Alduino Tommolini  per la candidatura a sindaco. Non ho mai incontrato Tommolini, ne ho mai avuto il piacere di parlare con lui. In tutti gli incontri del tavolo di lavoro del centro destra tenutisi sin d’ora, che riteniamo essere l’unico metodo di lavoro serio e concreto, per il Movimento Noi con Salvini hanno sempre partecipato i responsabili locali, a livello cittadino e provinciale. Così continuerà ad essere con i nostri referenti Marco Clementoni, Giuseppe Fioretti e Giuseppe Bellachioma”.

Per Martinsicuro il movimento Noi Con Salvini ha sempre lavorato, e lo auspica ancora, per il raggiungimento -conclude Arrigoni- del più ampio accordo tra le forze politiche e le componenti civiche di area centro destra, fondamentale per puntare concretamente alla vittoria alle elezioni comunali della prossima primavera. Confido pertanto che Massimo Vagnoni e Tommolimi possano responsabilmente fare sintesi ed individuare chi tra loro possa essere la migliore figura atta a guidare la coalizione come candidato sindaco”.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...

Lascia un commento