Serie A Beach Soccer / La Happy Car Samb sconfitta dal Pisa

SAN BENEDETTO -È ufficialmente iniziata la tappa esclusiva di Serie A maschile-femminile a San Benedetto del Tronto. Lo spettacolo del Beach Soccer ha iniziato ad accendere l’Arena “Riviera delle Palme”, con la Samb che ha esordito contro il Pisa.

I rossoblù hanno subito la prima sconfitta in campionato, dopo le vittorie con Napoli e Viareggio a Cirò Marina: davanti al pubblico di casa finisce 5-3 per gli avversari. Non bastano i due gol di Moran e la rete di Percia Montani, decisive le doppiette nerazzurre di Datinha e Camilo oltre al sigillo di Marinai.

La Samb campione in carica resta così a 5 punti in classifica, comunque una buona posizione per la qualificazione alle finali di Lignano Sabbiadoro. Ora i rossoblù giocheranno sempre alle ore 18 fino a domenica 25 luglio, incontrando nell’ordine CanalicchioLameziaTerracina e Sicilia. Proprio la sfida contro Terracina sarà ripresa dalle telecamere Sky Sport, che renderanno ancora più suggestivo il clima del torneo.

Occhi puntati anche sulla squadra femminile, che dovrà difendere il tricolore conquistato nel 2019. Per loro esordio oggi contro Canalicchio (ore 16.30) prima delle sfide con Pisa e Lady International Terracina (rispettivamente venerdì e sabato alle 16) per provare a tornare in finale Scudetto (domenica 25 alle ore 18.30).

Grande soddisfazione all’Auditorium Comunale nel giorno della presentazione della tappa a San Benedetto del Tronto, con la società rossoblù e la Lega Nazionale Dilettanti che hanno espresso “profondo orgoglio per aver portato ancora una volta la vera Serie A del Beach Soccer nella nostra città”.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...