Concorso di Poesia

Serie B. Anche il Novara passa al Del Duca (1-2). Per l’Ascoli è iniziata la crisi

ASCOLI – Anche il Novara passa al Del Duca decretando la crisi dell’Ascoli giunto alla terza sconfitta consecutiva. Gli ospiti si difendono bene colpendo prima con Lancini e poi con Galabinov. I bianconeri soffrono soprattutto per la mancanza cronica di un regista in grado di impostare la manovra. Nel primo tempo la gara si sblocca grazie ad un gol al volo di Lancini abile a sfuggire al controllo di Cassata. Due minuti dopo ci pensa Cacia (nona rete stagionale) a rimettere in carreggiata i padroni di casa su assist al bacio di Bentivegna. Nella ripresa ospiti di nuovo in vantaggio grazie ad un’incornata di Galabinov su ottimo suggerimento di Adorjan. Sansone in contropiede sciupa il colpo del ko, mentre Bentivegna colpisce l’incrocio dei pali al termine di una bella azione personale. Inutile il forcing finale dell’Ascoli che con Gatto sciupa di testa la palla del pari. Recupero ad alta tensione con la doppia espulsione di Augustyn e Troest.

ASCOLI (4-2-3-1): Lanni; Mogos, Augustyn, Mengoni, Felicioli; Bianchi (1’ st Addae ), Carpani (17’ st Perez sv); Orsolini (29’ st Gatto sv), Cassata, Bentivegna ; Cacia. In panchina: Ragni, Gigliotti, Lazzari, Mignanelli, Almici, Slivka. Allenatore Aglietti 5

NOVARA (3-5-2):Da Costa 6; Troest 6, Lancini 6,5 (Scognamiglio 6), Mantovani 6; Kupisz 6, Adorjan 6,5 (28’ st Di Mariano 6),Orlandi 6 (17’ st Cinelli sv), Casarini 6, Chiosa 6; Galabinov 6,5, Sansone 6. In panchina: Montipo’, Chajia, Calderoni, Selasi, Koch, Lukanovic. Allenatore Boscaglia 6,5

ARBITRO: Mainardi di Bergamo 5,5

RETI: 31’ pt Lancini, 33’ pt Cacia, 5’ st Galabinov

NOTE: pomeriggio coperto, terreno in buone condizioni. Spettatori 4.784 (abbonati 3325, paganti 1.459) per un incasso di 34.643,14 euro. Angoli 2-5. Ammoniti Orlandi, Kupisz, Adorjan, Addae, Mantovani. Espulsi Troest e Augustyn al 50′ st per reciproche scorrettezze. Recupero 1;6

 

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...

Lascia un commento