Si riaccende la speranza per Marco Vagnarelli e Paola Tomassini. Dieci persone vive tra le macerie dell’ hotel Rigopiano

SAN BENEDETTO – Dieci sopravvissuti di cui tre bambini ed altre persone individuate da soccorritori. Cresce, quindi, la speranza a Castignano di potere riabbracciare Marco Vagnarelli e Paola Tomassini, sepolti dalla slavina che ha distrutto l’ hotel Rigopiano.

Secondo alcune indiscrezione tra i salvati ci sarebbe la famiglia osimana composta da Domenico Di Michelangelo, 41 anni, di Chieti, poliziotto in servizio a Osimo, la moglie Marina Serraiocco, 37 anni, di Popoli, e il loro bambino di 7 anni. La notizia è arrivata dal sindaco Simone Pugnaloni, che cita fonti “dei familiari e delle forze di polizia”. Ma ancora è tutto da confermare.

Intanto i soccorritori continuano nella loro immensa impresa.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...

Lascia un commento