Si rinnova l’appuntamento con Lavanda in Fiore a Mombaroccio…e non solo


MOMBAROCCIO – Torna «Lavanda in Fiore a Mombaroccio…e non solo!», che nell’edizione 2022 sarà articolata in due weekend: il 25 e 26 giugno ed il 2 e 3 luglio. La manifestazione è promossa da Comune di Mombaroccio, Pro loco di Mombaroccio e azienda agricola “L’Infinito”, con i patrocini di Provincia di Pesaro e Urbino, Consiglio regionale delle Marche e “Comitato per la difesa dei diritti dei cittadini e la salvaguardia del territorio”.

La festa, che si svolge in occasione della fioritura della lavanda,  è «aperta a chiunque  voglia vivere l’atmosfera del bosco e dei campi di lavanda. Ma anche a chi desideri partecipare alle attività in programma e scoprire il mondo delle erbe officinali», sottolineano gli organizzatori.

Aggiungendo: «Nei weekend del 25-26 giugno e del 2-3 luglio, nell’azienda agricola “L’Infinito”, sarà possibile assistere alla dimostrazione di come si distilla la lavanda e del suo utilizzo in cosmesi; partecipare ai percorsi naturalistici guidati; visitare la fattoria didattica e assistere al concerto serale di campane tibetane».

Inoltre, «nelle date del 25-26 giugno, nel bosco del Beato Sante, si terranno il mercatino di artigianato e prodotti locali, i corsi di yoga per adulti e bambini, i giri a cavallo per bambini e i tour di cicloturismo». Sarà anche possibile visitare il Santuario del Beato Sante e la Pinacoteca. Infine, «si potranno scoprire anche i campi di elicriso, cardo mariano e timo nell’azienda agricola “Ca’ di Leo”, che apre le sue porte per l’occasione». Parcheggio nel Santuario del Beato Sante. Nelle quattro giornate di festa le attività saranno ricomprese dalle ore 10 alle 20. L’inaugurazione è in programma sabato 25 giugno, alle ore 11, nel Bosco del Beato Sante, alle presenza delle autorità.

«Ringraziamo la presidente della Proloco, il nuovo direttivo e i volontari che lavorano ogni giorno per il bene della comunità – evidenzia il sindaco di Mombaroccio Emanuele Petrucci -. Promuovere le nostre eccellenze naturalistiche, enogastronomiche, storico-culturali e credere nel valore sociale di una comunità, anche per rispondere con decisione a ciò che la pandemia ha cercato di spezzare, non può che riempirci di orgoglio».

«Siamo orgogliosi di organizzare anche quest’anno l’evento – spiega Ilaria Renzoni, presidente della Pro loco di Mombaroccio -, a cui quest’anno si aggiunge anche una nuova azienda che opera nel campo delle erbe officinali. Un motivo in più per allargare l’offerta e per caratterizzare sempre più il nostro territorio con eccellenze esclusive. Vi invitiamo nel bosco del Beato Sante per vivere la natura che ci circonda». Info: Pro loco di Mombaroccio, tel. 0721.470799 – 375.5184578; pagina Facebook e Instagram Pro loco Mombaroccio.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...