Si spara alla tempia – Poliziotto suicida in caserma ad Ascoli

ASan Benedetto del Tronto - Investe scooterista e scappa

Si spara alla tempia – Poliziotto suicida nella caserma di Ascoli.
Era il momento del cambio turno quando un colpo sordo è risuonato nello spogliatoio.
Un agente fermano di 48 anni con la Beretta Calibro 92 in dotazione individuale si è tolto la vita: i colleghi, recatisi immediatamente nello spogliatoio l’hanno trovato in un lago di sangue e con un foro alla tempia.
Inutili i soccorsi: i sanitari del 118 hanno soltanto potuto constatare il decesso.
Non sono emerse motivazioni particolari che potessero aver spinto il poliziotto al suicidio: l’uomo, sposato e con figli, sembrava condurre una vita regolare ed era sembrato tranquillo anche stamattina, offrendo anche un caffè a un collega.
Si occupava dei verbali delle contravvenzioni e negli ultimi giorni era stato assente per malattia di lieve entità.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...

Lascia un commento