Sisto V e Liszt, Jacopo Fulimeni e Eugenio Olivieri alla Sala Kursaal di Grottammare

GROTTAMMARE – Giovedì 8 Dicembre 2022, alle ore 18.00, presso la Sala Kursaal di Grottammare si terrà il concerto conferenza sul tema “Sisto V e Liszt a confronto”. La manifestazione realizzata dal Comune di Grottammare e dalla Gioventù Musicale d’Italia rientra nell’ambito dei festeggiamenti sistini.

Al pianoforte lo straordinario talento di Jacopo Fulimeni, che eseguirà un programma che spazia da Frescobaldi a Beethoven, agli Studi trascendentali di Liszt, per culminare con la Sonata n. 2 op. 36 di Rachmaninov. Un programma di grande bellezza e di grande difficoltà tecnica. Gli studi trascendentali di Liszt rappresentano il culmine delle composizioni lisztiane e incarnano perfettamente la personalità del grande compositore ungherese; la grande Sonata n. 2 di Rachmaninov è uno dei brani più difficili per pianoforte e concluderà il concerto.

L’appuntamento sarò impreziosito dalla voce di Eugenio Olivieri che reciterà alcune delle lettere che Franz Liszt ha scritto durante il suo soggiorno a Grottammare, ponendolo a confronto con Sisto V. Un pomeriggio di grande spettacolo, che sarà presentato da Francesca Virgili, pianista e compositrice, nonché direttore artistico del Festival Liszt di Grottammare, che introdurrà all’ascolto  con alcune note critiche sui due grandi personaggi che saranno posti a confronto.

Jacopo Fulimeni è uno dei pianisti emergenti più interessanti nel panorama italiano; allievo dell’Accademia Internazionale di Imola ed ora dell’Accademia Pianistica di Recanati, con il M° Lorenzo Di Bella, si è aggiudicato vari concorsi nazionali ed internazionali ed ha suonato sin da giovanissimo nella stagioni della Gioventù Musicale, nonché delle più importanti associazioni concertistiche. Fra gli altri , è  stato invitato dal governo ungherese a tenere il concerto inaugurale della stagione 2021/2022 presso il Liszt Ferenc Memorial Museum di Budapest, ottenendo grande successo di pubblico e di critica.

La voce recitante è quella di Eugenio Olivieri, attore e regista, diplomato alla Scuola di Teatro del Navile a Bologna (fondata da Lucio Dalla), nonché al a Scuola del Piccolo Teatro di Milano, che ha lavorato poi con attori e registi di grande fama, quali lo stesso Luca Ronconi, Franca Nuti, Enrico D’Amato.

L’ingresso è libero.

 

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...