A soli 8 anni suggerisce una cura per il cancro. E i test sono promettenti

E’ britannica e ha solo 8 anni, Camilla Lisanti, suggerisce al padre ricercatore, una cura contro il cancro: gli antibiotici. Consiglio tanto semplice e nello stesso tempo, tanto geniale. I primi test sembrano dargli ragione.

Gli stessi genitori di Camilla hanno raccontato l’accaduto. Il tutto da una domanda del padre alla figlia “come cureresti il cancro?”, a questo punto la risposta: “Prova con gli antibiotici che mi dai quando ho mal di gola”.

I genitori, entrambi ricercatori sul cancro all’università di Manchester, inizialmente non hanno dato peso alle parole della figlia. Successivamente, per curiosità, hanno cominciato a testare in laboratorio il suggerimento dato. Sorprendente l’esito: gli antibiotici distruggevano le cellule cancerose.

I risultati, per il momento, secondo quanto scrive il quotidiano The Independent, mancano dei test sugli esseri umani e alcuni studiosi ritengono che nella scoperta non vi sia nulla di nuovo. Non resta che aspettare le successive prove cliniche.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...

Lascia un commento