Spacca si ricandida. Lo sdegno dell’organizzatore regionale PD Crocetti

Spacca si ricandida. Lo sdegno dell'organizzatore regionale Crocetti

L’Organizzatore regionale del PD Marche e Segretario PD di Fabriano, Michele Crocetti, commenta così la disponibilità alla ricandidatura annunciata oggi dal Presidente Spacca a Governatore Regionale e l’uscita dal PD dell’Ex Sindaco Roberto Sorci:

“Sottoscrivo convintamente le parole di sdegno espresse dal nostro Segretario regionale Francesco Comi e dal Presidente del Gruppo Consiliare PD Marche Mirco Ricci: l’incapacità di accettare un rinnovamento per la più alta carica regionale ha portato Spacca a non prendere nemmeno in considerazione, nell’arco di questi anni, la possibilità di collaborare alla costruzione di un nuovo gruppo dirigente giovane e rinnovato.

Piuttosto egli sta cercando in ogni modo di continuare a sfruttare sino all’ultimo gli incarichi ottenuti grazie al Partito Democratico per portare avanti l’ennesimo progetto trasformista e fallimentare.

Prendo atto, inoltre, delle dimissioni comunicatemi tramite sms dall’ex Sindaco di Fabriano Roberto Sorci, il quale afferma che: “con dispiacere rassegno le dimissioni dagli incarichi di partito e dal PD, quest’ultima decisione la prendo veramente con grande difficoltà.” Comprendo l’impaccio con il quale Sorci assume questa decisione, perché, politicamente, la ritengo estremamente ardua da giustificare, soprattutto agli occhi dei cittadini che avranno modo di giudicare questo comportamento.”

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...

Lascia un commento