Spinetoli – Furto nella chiesa di Sant’Antonio Abate di Pagliare del Tronto

Un furto dalle connotazioni decisamente particolari quello che si è verificato nella chiesa di Sant’Antonio Abate di Pagliare del Tronto. Sottratta la pisside con un centinaio di ostie consacrate. L’ipotesi è chi ha compiuto il gesto possa essere dedito a riti satanici. Nessuna traccia dei ladri. Il parroco ha spiegato che in sé la pisside non ha un particolare valore economico. Dei fatti è stato messo al corrente anche il vescovo, Monsignor Giovanni D’Ercole.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...

Lascia un commento