Spinetoli: in palestra nonostante il divieto, tre persone multate dai Carabinieri

SPINETOLI – La palestra era apparentemente chiusa, ma all’interno il gestore stava facendo allenamento assieme ad altre due persone. L’amore per il fitness e la forma fisica è costato caro a tutti e tre, che sono stati multati per 400 euro a testa.

Inoltre al titolare della palestra verrà notificata la sospensione dell’attività per 30 giorni, dal momento in cui potranno riaprire.

Il controllo dei militari della stazione di Monteprandone, è scattato sulla base di alcune segnalazioni che si sono dimostrate veritiere. I Carabinieri, una volta appurata la violazione delle norme anti-Covid, hanno segnalato la cosa alla Prefettura.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...