Tamponamento sull’ A14: coinvolto anche l’ex assessore Leo Sestri, solo un grande spavento

SAN BENEDETTO – Tanta paura ma nessuna grave conseguenza per il tamponamento a catena verificatosi questa mattina alle 9.30 circa sull’A14 nel tratto tra San Benedetto e Cupra Marittima.

Si procedeva lentamente a causa dei rallentamenti quando un camion ha tamponato un tir che a sua volta è schizzato contro la Mercedes che lo precedeva. Alla guida del Mercedesc’era l’avv. Leo Sestri ex assessore ai lavori pubblici del Comune di San Benedetto nonché  attuale presidente del quartiere Mare che si stava recando al Tribunale di Fsdrmo per lavoro. Nell’auto anche una collega di cstudio e il praticantel del legale rivierasco.

Tutti e tre, scvortati dalla Polizia Stradale si sono recati al pronto soccorso dell’ ospedale di San Benedetto per le cure del caso. Fortunatamente il tutto si è conclsuo con un grande spavento.

Rilevanti, però, i disagi per gli automobilisti a a cuasa delle code create dall’ incidente.

 

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...