Terremoto nel Pesarese: domani a Fano scuole chiuse per verifiche tecniche, aperte a Pesaro

terremoto


PESARO-  Dopo la forte scossa di terremoto di magnitudo 4.3 delle 12.53 di oggi, con epicentro a 3 km a nord Montefelcino (Pesaro Urbino), con successivo sciame sismico nel territorio di Serrungarina, il Comune di Fano ha attivato la struttura del Coc (Centro Operativo Comunale) che, “ha deciso, in via precauzionale e vista la significativa vicinanza con l’epicentro, di chiudere tutte le scuole di ogni ordine e grado, riservando la giornata odierna e di sabato per le verifiche tecniche”.

“I volontari della Protezione Civile e i vigili della Polizia Locale – informa l’amministrazione comunale – stanno provvedendo alle verifiche in varie zone del territorio cittadino”.

«Domani a Pesaroi le scuole saranno regolarmente aperte». Lo ha comunicato il sindaco Matteo Ricci, che spiega: «Dopo la scossa di questa mattina, i tecnici hanno fatto sopralluoghi nelle strutture scolastiche comunali della città e dalle relazioni non risultano problemi».

Quindi, domani mattina le lezioni sono confermate.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...