Torna la Gavardiana: dal 7 al 14 agosto le opere in mostra a palazzo Mazzolari Mosca di Pesaro

PESARO – Arte “en plein air” con la rinnovata formula della Gavardiana 2021. La storica esposizione di opere dell’ingegno di artisti e hobbisti torna dal 7 al 14 agosto, a palazzo Mazzolari Mosca.  

Proposta ininterrottamente dal 1963 al 1988, tornata a vivere dal 2015, per il secondo anno si svolge grazie alla volontà degli autori e dell’Amministrazione, con un nuovo format che coinvolgerà ventitrè pittori, una fotografa e quattro tra scultori e ceramisti; le loro opere di ingegno saranno fruibili negli spazi esterni di palazzo Mazzolari Mosca a partire dall’inaugurazione di sabato 7 agosto, ore 18:30, in via Gavardini.  

Il palazzo commissionato e costruito da Antonio Maria Mazzolari tra il 1763 e il 1768 che dal 1842 diventerà residenza della collezionista per antonomasia Vittoria Mosca fino alla sua morte. Per una settimana la sua Corte con ingresso da via Rossini, ora dedicata a Dario Fo e Franca Rame, e parte dello scalone, opera del Lazzarini, accoglierà le opere della XXXII edizione della Gavardiana.   

L’appuntamento è nato nel 1963 su iniziativa del gruppo artistico Il Camaleonte in cui operavano Claudio Cesarini, Emma Corvo, Franco Fiorucci, Mili Alfideo, Francesco Romoli, Massimo Dolcini e Paola Ranocchi che troverete con le sue opere anche in questa edizione, costituì per molti anni un punto di riferimento della vita culturale diventando appuntamento atteso dell’estate pesarese.  

I giovani autori si confrontavano con i maestri più affermati e con il pubblico, e la forma di allora di Mostra Mercato era l’occasione di sostenere, attraverso la vendita delle opere, la propria passione. Dopo la pittura negli anni seguenti arrivarono la scultura, la ceramica e con la prima edizione del nuovo millennio nel 2015 la fotografia, grazie alla collaborazione con Macula – Centro di Cultura Fotografica.  

La storica manifestazione d’arte, è patrocinata e organizzata tra Comune di Pesaro, assessorato alla Bellezza e Consiglio di “Quartiere 1 Centro Storico”, in collaborazione con Macula, lo scultore Carlo Mari e il pittore Ennio Buonanno.   

L’esposizione sarà visitabile tutti i giorni dal 7 al 14 agosto, dalle ore 18:30 alle ore 23:30.  Ingresso libero, richiesto l’uso della mascherina e il distanziamento interpersonale.  

ESPOSITORI  

Pittori 

Andrea Panicali 

Anna Santa Smaldini 

Antonella Sanchini 

Clemente Rizzatti  

Elide Longhi 

Elvia Bertuccioli 

Ennio Buonanno 

Federica De Gennaro 

Francesca Baldini 

Giovanna Gasperini 

Giuliano Garattoni 

Ilaria Bianchi 

Katia Fornaroli 

Katia Ricci 

Liliana Caverni 

Luciano Baldelli 

Mara Pianosi 

Milena Massarini 

Nadia Marini 

Paola Ranocchi 

Rosanna Pierotti 

Samuele Grandicelli 

Vito Legrottaglie  

Fotografa 

Apollonia Benassi  

Scultori 

Adriano Giavoli 

Enrico Di Cecco 

Marsilio Pianosi 

Sauro Tonucci

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...