Torre di Palme, al via la Festa Nazionale di Utopia giovedì 16 giugno con lo spettacolo serale della compagnia Actores Alidos di Cagliari


TORRE DI PALME – Dal 16 al 18 giugno, nella meravigliosa cornice di Torre di Palme, si terrà la “Festa Nazionale di UTOPIA” 2022, organizzata dall’Associazione “Ho Un’Idea” di Lapedona in collaborazione con Proscenio Teatro di Fermo.

Tre giorni con dibattiti, incontri, mostre e spettacoli con la presenza di operatori del settore e di molte compagnie italiane di teatro per ragazzi, una occasione di riflessione e di confronto nazionale sul teatro rivolto alle giovani generazioni.

Lo spettacolo serale della prima giornata, 16 giugno alle ore 21:30 è “Buon Viaggio” della Compagnia Actores Alidos di Cagliari, uno spettacolo tenero, ironico, divertente ed emozionante che arriva dritto al cuore di grandi e piccini, è una “reverie” immaginifica su alcuni momenti del vivere quotidiano.

UTOPIA, acronimo di Unione Teatri Operativi Per l’Infanzia e l’Adolescenza, è un’associazione nata a maggio del 2011 che raggruppa compagnie e festival che producono e promuovono il teatro ragazzi in Italia.

L’associazione gestisce un giornale on line consultabile sul sito www.utopiateatroragazzi.it e ogni anno organizza una festa nazionale, con numerose iniziative alla quale partecipano tante compagnie artistiche che possono parlare del loro lavoro e delle motivazioni che lo animano.

La festa si è tenuta per sette edizioni nell’isola di Ventotene, uno de luoghi simbolo dell’Europa, e nel 2022 viene organizzata a Torre di Palme, una splendida frazione sul mare delle Città di Fermo. Tre giorni di incontri e spettacoli con la presenza di operatori del settore e di molte compagnie italiane di teatro per ragazzi, una occasione di riflessione e di confronto nazionale sul teatro rivolto alle giovani generazioni.

Sarà possibile visitare la mostra Teatri Senza Frontiere, allestimento con fotografie dell’omonimo e rilevate progetto sociale di teatro e solidarietà che l’Associazione UTOPIA cura ogni anno in contesti particolarmente difficili e significativi del mondo, con un gruppo di professionisti volontari del teatro ragazzi italiano che conducono laboratori e presentano spettacoli. Nel Corso degli anni il progetto Teatro Senza Frontiere di è svolto in Etiopia, Kenya, Ghana, Brasile, Albania, Kosovo e Bosnia Erzegovina.

Nella tre intense giornate di Torre di Palme sono diverse altre le attività che verranno messe in campo, tra dibattiti, incontri e spettacoli che si terranno tutti i giorni, dalle ore 17:00 alle ore 19:00 e alle ore 23:00 in Largo Milone con la Vetrina di UTOPIA in cui vengono presentati estratti di varie produzioni, alle ore 21:30 in Piazza Belvedere con spettacoli integrali della Compagnia Actores Alidos (Cagliari) il 16 giugno , della Compagnia Barabao (Padova) il 17 giugno e della Compagnia La Mansarda Teatro dellOrco (Caserta).

Gli incontri, la mostra e le vetrine di spettacoli delle ore 17:00 e delle ore 23:00 sono ad ingresso gratuito. Gli spettacoli delle ore 21:30 prevedono un ingresso unico di € 3,00. Per maggiori informazioni è possibile consultare i siti www.hounidea.com e www.utopiateatroragazzi.it, o contattare il numero di telefono 389.2031356

Questa edizione della Festa di UTOPIA rientra anche nel circuito interregionale Marameo Festival > marameofestival.it e nel progetto “Marche in Strada” dell’associazione culturale Ho Un’Idea, un contenitore di eventi dedicati a un pubblico di bambini, ragazzi e famiglie.

IL PROGRAMMA DEL 16 GIUGNO

> ore 17:00 / 18:30 • Largo Milone area Carifermo | evento gratuito

LA VETRINA DI UTOPIA con le compagnie 2GIGA-BLOOM THEATRE / TEATROP / MATUTA TEATRO/ ERRARE PERSONAE /ACTORES ALIDOS ore 21:30 • Piazza del Belvedere | – ingresso € 3, Prenotazioni al numero 389 20 31 356

ACTORES ALIDOS (Cagliari) In “BUON VIAGGIO”

Regia: Valeria Pilia

Con Manuela Sanna, Valeria Pilia e Roberta Locci

Genere e tecniche: teatro d’attore, espressività psicofisica, clownerie.

“Buon Viaggio” è uno spettacolo tenero, ironico, divertente ed emozionante che arriva dritto al cuore di grandi e piccini, è una “reverie” immaginifica su alcuni momenti del vivere quotidiano. Tutto prende il via da una valigia abbandonata e trovata da tre comici personaggi. Cosa contiene? Di tutto e di più… e tanto basta per far nascere incredibili situazioni che s’intersecano tra loro, si alternano, si rincorrono facendo sognare e commuovere.

I personaggi di “Buon Viaggio” sono eterogenei e bizzarri, e si ritrovano a vivere momenti di vita a volte concreti e quotidiani, altre volte surreali e grotteschi in bilico tra la realtà e il fantastico. In “Buon Viaggio” non ci sono parole, solo suoni inarticolati, ma il linguaggio è tra i più comunicativi: è quello dell’espressività del corpo, dell’azione e della clownerie che intrecciandosi tra loro rendono in perfetto equilibrio i vari stati d’animo umani.

> ore 23:00 • Largo Milone area Carifermo | evento gratuito

LA VETRINA DI UTOPIA con BARABAO TEATRO (Padova) in “OMERTÀ. CAPACI, 23 MAGGIO 1992”

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...