Tragico incidente sul lavoro a Ponzano di Fermo, autista muore travolto da una cisterna

FERMO – Tragedia sul lavoro alla discarica di San Biagio di Ponzano di Fermo. Un autista di 63 anni originario di Ascoli Piceno, di una ditta esterna all’ impianto, è morto investito da una cisterna che si è sfrenata. Secondo una prima ricostruzione, l’uomo, vendendola muovere, avrebbe tentato di salire sul mezzo per bloccarla. Ma purtroppo è stato investito in pieno.

E’ stato dato subito l’allarme ed immediato è stato anche l’intervento del 118 e dei Carabinieri. Era stata allertata anche l’eliambuilanza ma l’autista ascolano non ce l’ ha fatto a causa dei gravi traumi riportati nella parte bassa del corpo.

Sul fatto indagano i Carabineiri di Fermo.

 

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...