Trema di nuovo la terra nell’ alto maceratese: a Muccia crolla il campanile della chiesa di Santa Maria di Varano, danni alle casette SAE

terremoto

MUCCIA – Ancora una scossa di terremoto ha colpito le Marche Alle 5.11 di questa mattina la terra ha di nuovo tremato, magnitudo 4.6, in provincia di Macerata con epicentro Muccia. In alcune casette SAE ci sono stati dei danni, con una ventina di persone che sono state allontanate dalle proprie abitazioni.

A Muccia è crollato il campanile della chiesa del 1600 di Santa Maria di Varano mentre Trenitalia, nelle ore successive alla scossa aveva bloccato la circolazione dei treni nella tratta Civitanova Marche-Macerata. La linea è stata poi riaperta introno alle 9.30.

 

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...