Tremano i Sibillini, scossa di 3.4 Richter

Tremano i Sibillini, scossa di 3.4 Richter

Trema la terra nell’ascolano.

Alle 16.22 di oggi pomeriggio l’INGV ha registrato una scossa di grado 3.4 Richter con epicentro sui Monti Sibillini ad una profondità di 9 km.

I comuni maggiormente interessati sono quelli di Montegallo, Montemonaco e Montefortino ma la scossa è stata avvertita anche ad Amandola, Folignano, Palmiano, Roccafluvione, Acquasanta e Comunanza.

Uno sciame sismico iniziato ieri pomeriggio con scosse tutte intorno al 2.3.

 

 

 

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...

Lascia un commento