Un pranzo di solidarietà per sostenere il progetto Macerata amica della persona con demenza


MACERATA – Organizzato dall’associazione AFAM Alzheimer Uniti Marche, si svolgerà domenica prossima, 7 gennaio, il Pranzo solidale amico volto a sostenere il progetto Macerata città amica della persona con demenza un modello di intervento sociale che affianca le persone affette da tale patologia. Con un ricco menù e un costo di 25 euro, tutti potranno contribuire ad incentivare le iniziative dell’Afam. L’appuntamento è alle 12,30 al ristorante Il Ghiottone previa prenotazione al numero telefonico 339 8855084.

Anche l’Amministrazione comunale ha aderito al progetto di Città amica della persona con demenza, un intervento sociale che ha già visto alcune realizzazioni in altri paesi europei, per ridurre le difficoltà e le crisi cui vanno incontro le persone affette da demenza e le loro famiglie. Si tratta di un progetto che a Macerata è stato proposto ed è particolarmente attivo grazie alla presidente Manuela Berardinelli che, oltre al Comune, ha coinvolto e messo in rete enti pubblici, privati, associazioni e in generale tutti coloro che entrano a far parte della sfera quotidiana di una famiglia che vivono con persone affette da demenza.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...