Un Secolo d’Azzurro, la storia della Nazionale di calcio dal 6 luglio alla Palazzina Azzurra di San Benedetto


SAN BENEDETTO- Presentata ufficialmente nel suggestivo scenario del Niwa  di San Benedetto sul lungomare Buozzi, la mostra itinerante Un Secolo d’Azzurro, la storia della Nazionale di calcio che si terrà dal 6 al 27 luglio prossimo alla Palazzina Azzurra. L’ingresso è libero (dalle 18 alle 24), sempre nel rispetto delle normative antivcovid.

Al vernissage erano presenti il sindaco Pasqualino Piunti, gli assessori Pierluigi Tassotti e Annalisa Ruggieri e gli ex azzurri Totò Schillaci e Moreno Torricelli che hanno avuto parole di elogio per la città di San Benedetto.

“Abbiamo subito accolto con piacere -dice il sindaco Pasqualino Piunti- la proposta di allestire questa mostra sia perchè la Nazionale è nel cuore di tutti sia perchè l’iniziativa coincide con una fase di positivo rinnovamento della selezione italiana che, al di là del risultato che conseguirà agli Europei, ha catturato la simpatia e l’affetto di tantissimi tifosi”.

“Ci saranno anche -aggiunge Giulio Spadoni, uno degli organizzatori- altri ospiti e momenti interessanti nei 22 giorni della mostra. Verranno a trovarci i giornalisti Sky Maurizio Compagnoni e Vanessa Leonardi, l’ex tecnico della Fiorentina ePppe Iachini, L’ex portiere della Samb, Juventus e della Nazionale Stefano Tacconi e Luciano Spinosi che porterà con sè alcune maglie delle squadre con cui ha giocato”.

“Sono onorata -è la chiosa di Sonia Muci della Medusa Eventi- di aver potuto dare il mio contributo all’ organizzazione di questa mostra itinerante che racconta il secolo di storia della Nazionale di calcio. Ci saranno più di 500 cimeli con l’obiettivo di trasferire alle nuove generazioni i valori e la cultura per questo sport, il calcio”.

 

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...