Un successo la festa finale del progetto Adriatico a Scuola


MARTINSICURO – Si è svolta la festa finale del progetto “Adriatico a Scuolapresso l’Ecomuseo del Mare e della Pesca di Martinsicuro. Sono stati coinvolti i bambini delle Scuole dell’Infanzia del Comune di Martinsicuro, una giornata ricca di emozioni: Percorsi didattici, Laboratori educativi, Laboratorio Culinario,  hanno portato bambini e adulti alla scoperta del mare e del pesce dell’Adriatico (Gratuiti).

I bambini hanno fatto la visita guidata all’ Ecomuseo del Mare e della Pesca di Martinsicuro grazie Associazione Martinpescatori Presidente Franca Ferreri ed Adamo per scoprire il Mare Adriatico e la Pesca Sostenibile!

Sono stati realizzati diversi Laboratori Educativi guidati dagli educatori CEA Ambiente e Mare, Partners in Service,  il Tappeto del Principe Azzurro, gioco di psicomotricità e laboratorio a pesca dei rifiuti per educare al rispetto del mare e conoscere i principali rifiuti che si trovano in mare!

Interessantissimo sia per i bimbi che i genitori che hanno partecipato al Laboratorio Culinario “Tecnica della Sfilettatura e Ricette Tradizionali” a cura dello Chef Federico Palestini, Osteria Caserma Guelfa, San Benedetto del Tronto. Infine è stata allestita la  mostra Lavori Concorso “L’Adriatico a Scuola” .

L’evento è stato organizzato da Partners in Service Srl, Titolare del Centro di Educazione Ambientale, CEA “Ambiente e Mare”, in collaborazione con il Comune di Martinsicuro, il vice sindaco Giuseppina Camaioni Assessore alla Cultura, Beni Culturali e Pubblica Istruzione.

Il Comune di Martinsicuro ha aderito alla Campagna Educativa Alimentare “Adriatico a Scuola”, finanziata al 100% dalla Regione Abruzzo e dal Fondo Europeo della Pesca FEAMP 2014-20. Obiettivo del progetto è stato quello di abituare i bambini al consumo di pesce azzurro e/o povero, portandoli a scoprire non solo che è buono e fa bene, ma che è anche divertente. Allo stesso tempo, ha avuto anche il compito di educare le nuove generazioni al consumo consapevole, al rispetto dell’ambiente e al senso di appartenenza culturale.

Il Prodotto ittico locale approvvigionato allo stato fresco refrigerato, ossia specie ittiche riconducibili ad attività di pesca in mare esercitate da imprese di pesca con unità di pesca iscritte ad un Compartimento abruzzese e da imprese di acquacoltura con unità operative in Abruzzo.

«Oltre alla somministrazione del pesce fresco locale nelle mense, il progetto si è sviluppato anche a scuola con un percorso di sensibilizzazione, attività ludiche, narrative e creative, laboratori pratici, svolto con la preziosa collaborazione dei docenti e grazie al personale qualificato del Centro CEA “Ambiente e Mare”, riconosciuto R. Marche della Partners in Service srls – spiega la Responsabile del Progetto, Biologa Nutrizionista dott.ssa Barbara Zambuchini.

Partners in Service Srl, Titolare del Centro di Educazione Ambientale, CEA “Ambiente e Mare”, riconosciuto R. Marche, che è responsabile dell’attività educativa del progetto “L’Adriatico a Scuola” A.S.2018-2019. La Campagna “L’Adriatico a Scuola” 2018/19 della Partners in Service ha ottenuto il Patrocinio “Fondazione Umberto Veronesi” .

In collaborazione con il Associazione MartinPescatori Martinsicuro, Osteria Caserma Guelfa San Benedetto del Tronto, Organizzazione Produttori Abruzzo Pesca, Il Principe Azzurro dell’Adriatico, Organizzazione Produttori Vongole costa del teramano VO.CO.TER. 

Si ringrazia Chef Federico Palestini, Osteria Caserma Guelfa San Benedetto del Tronto e Walter Squeo Organizzazione Produttori Vongole costa del teramano VO.CO.TER. che ha coinvolto i bimbi con racconti e storie di mare. Si ringrazia inoltre  la Dirigente Scolastica prof. Barbara Rastelli e tutto il corpo docente.

 

 

 

 

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...