Una giornata di sport ad Acquaviva Picena con il Torneo regionale di Minivolley S3

ACQUAVIVA PICENA – Il centro storico di Acquaviva Picena vivrà domenica prossima, 2 giugno, una giornata all’insegna dello sport, del turismo, delle tradizioni e dell’impegno sociale con la prima edizione del Torneo regionale di Minivolley S3, organizzato da Volley Angels Project con la collaborazione del comune di Acquaviva Picena ed il contributo dell’Associazione Palio del Duca, dell’Associazione Laboratorio Terra Viva, del Radio Club Piceno, della Protezione Civile comunale, di Lisciani Giochi e di Tigotà.

«Questa prima edizione sarà decisamente unica – ha detto il vice sindaco e assessore allo sport Luca Balletta – visto che i campi di gioco saranno posizionati all’interno della Fortezza Medievale, ai giardini De Andrè e in Piazza del Forte, con un altro campo che andrà a occupare il sagrato della chiesa di San Rocco, che per l’occasione sarà visitabile».

Inoltre, i genitori dei piccoli atleti che per l’intera giornata (a partire dalle ore 9.30) giocheranno le partite del torneo, avranno la possibilità di visitare il paese con il Museo “La Fortezza del Tempo” situata proprio all’interno dell’antico Mastio, la Sala del Palio dove sarà possibile anche conoscere la storia di Sponsalia e della rappresentazione storica agostana, la Chiesa di San Nicolò e tutti gli altri luoghi d’interesse del centro di Acquaviva Picena. Il torneo vedrà la presenza di formazioni da quattro province delle Marche e da quella di Teramo e avrà un’altra particolarità.

«Tutte le squadre partecipanti – spiega ancora il vice sindaco Balletta – riceveranno come premio il boccale medievale caratteristico del nostro paese, mentre le formazioni vincenti porteranno a casa i tradizionali oggetti realizzati dalle “pajarole”, ovviamente con prodotti tipici all’interno, ma anche giochi e dei prodotti per il make up delle più giovani. Infine, nel corso delle premiazioni, alle quali parteciperanno anche dei figuranti in costume storico, il sindaco di Acquaviva Pierpaolo Rosetti consegnerà a tutti i neo diciottenni del paese la Costituzione della Repubblica Italiana. Questo torneo sarà un modo gioioso per onorare sia la Festa della Repubblica che la Giornata nazionale dello sport».

Un bus navetta collegherà il parcheggio della Cantina Moncaro al centro storico.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...