Uno sportello di ascolto come supporto psicologico per la famiglia

SAN BENEDETTO – Prende il via domani, lunedì 16 maggio, un nuovo servizio gratuito per la comunità all’interno del progetto “Comun.I.care – La famiglia al centro della Media Education” promosso dall’Associazione Radio Incredibile e realizzato insieme alla Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno. Si tratta di uno Sportello d’ascolto curato dall’Associazione Jonas San Benedetto del Tronto, centro di clinica psicoanalitica per i nuovi sintomi. Rappresenta uno spazio pensato appositamente per genitori ed adolescenti.

A coloro che ne usufruiranno verrà infatti offerta la possibilità di esprimere i propri eventuali vissuti problematici e le proprie difficoltà nell’assoluto rispetto della propria privacy. Attraverso questa iniziativa, dunque, si propone un ascolto finalizzato ad una relazione di sostegno rispetto a situazioni di disagio e di problematicità, uno spazio nel quale la parola verrà accolta e sostenuta in modo privilegiato.

Lo sportello d’ascolto proseguirà la sua attività fino al prossimo 27 giugno. I locali che accoglieranno questa iniziativa saranno i centri di aggregazione “L’isola che c’è” (Via Ischia I n.356 – Grottammare Zona Ascolani) e “Stile libero” (Via del Mercato n.7 – Grottammare Centro). Sarà possibile usufruire dello sportello d’ascolto dalle 19 alle 20 nelle seguenti date:  “L’isola che c’è” nei giorni: 16/05, 25/05, 08/06, 13/06, 22/06, 27/06. Presso  “Stile Libero” nei giorni: 17/05, 24/05, 31/05, 07/06, 14/06, 28/06.

Le psicologhe incaricate di tale attività sono dott.ssa Eloisa Alesiani, dott.ssa Barbara Marinelli, dott.ssa Laura Santirocco, dott.ssa Letizia Sgattoni. Per i minorenni sarà necessario il consenso da parte dei propri genitori. Sarà possibile richiedere informazioni al riguardo alle operatrici dei Centri di Aggregazione coinvolti nell’iniziativa.

Nel mese di settembre saranno inoltre previsti due incontri aperti alla cittadinanza che avranno come tematiche centrali l’infanzia e l’adolescenza; tali incontri avranno luogo presso il centro “L’isola che c’è” il giorno 26 settembre e presso il centro “Stile libero” il giorno 27 settembre sempre dalle 19 alle 20. Per maggiori informazioni si può scrivere una email a sportelloascolto@progettocomunicare.org o telefonare ai numeri : 349.1012821 – 333.2957175.  Per ulteriori informazioni sul progetto Comun.I.care e su gli altri laboratori in programma si può visitare il   sito http://www.progettocomunicare.org/progetto-grottammare.html.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...

Lascia un commento