Concorso di Poesia

Vaccino, nessuna situazione anomala nelle Marche

Il vice presidente del Consiglio regionale delle Marche Giacomo Bugaro (Fi) ha chiesto all’assessore alla Salute Mezzolani di riferire martedì in aula sul caso dei vaccini antinfluenzale.
Nessun caso di morti sospette nelle Marche dopo la somministrazione del vaccino antinfluenzale Fluad della Novartis. Lo rende noto l’assessorato regionale alla Salute, confermando il divieto nazionale di utilizzo a scopo cautelativo dei lotti 142701 e 143301 del vaccino. L’Agenzia regionale sanitaria, si legge in una nota, ha subito provveduto a informare le direzioni delle Aziende del servizio sanitario regionale e le strutture più direttamente interessate all’applicazione del divieto. (ANSA)

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...

Lascia un commento