Venerdì 16 settembre Sciopero Nazionale di otto ore degli autoferrotranvieri, il comunicato della Start Spa


ASCOLI PICENO -In data 13 Settembre 2022 e pervenuta alia Start S.p.A., da parte della FILT CGIL Marche, l’adesione a o sciopero nazionale di 8 ore di tutte le lavoratrici ed i lavoratori dipendenti delle imprese cui si applica il CCNL Autoferrotranvieri Internavigatori (Mobilita TPL) a causa dei gravi eventi lesivi del a sicurezza e dell’incolumità dei lavoratori indetto per venerdì 16 Settembre 2022, proclamato dalle Segreterie Nazionali FILT CGIL, FIT CISL, UILTRASPORTI – FAISA CISAL ed UGL AUTOFERRO.

Lo sciopero, nel rispetto delle procedure previste dalla legge 146/90 e 83/2000 e dalla regolamentazione Provvisoria di settore di cui alia delibera 02/12 del 31.01.02, e secondo le norme ed in piena applicazione dei regolamenti, degli accordi in materia e delle delibere n.2/183 del
20.11 22 e n.6/677 del 6.12.06 della Commissione di Garanzia L.n.146/90 e successive modificazioni si svolgerà con le seguenti modalità:

LINEE AUTOBUS URBANE ED EXTRAURBANE
Verrà garantita l’effettuazione delle corse in partenza dai capolinea dalle ore 5 alle ore 9:29 e dalle ore 17:30 a fine giornata. Le altre corse potranno subire cancellazioni.

UFFICI AMMINISTRATIVI E START POINT
Uffici: l’ attività potrebbe essere sospesa dalle ore 09:30 alle ore 17:30;
Start Point San Benedetto Del Tronto: l’ attività potrebbe essere sospesa dalle ore 9.30 alle ore 17.30;

Per ogni ulteriore informazione e a disposizione degli utenti il Numero Verde Start 800443040, nei giorni feriali, dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle ore 13, attivo con orario 08:30 – 13:00 / 15:00 – 18:00 e il Sabato dalle ore 8.30 alle 13.

Si segnala che in occasione dei precedenti scioperi proclamati dalla sigla di cui trattasi l’adesione è stata del 65,95 %.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...