Volley Angels Porto San Giorgio – DOPO LA DURA PARTITA CON LA VIDEX , OCCORRE RIPARTIRE.

Volley Angels Porto San Giorgio - DOPO LA DURA PARTITA CON LA VIDEX , OCCORRE RIPARTIRE.
La partita di sabato scorso tra Volley Angels e Videx Grottazolina, presso la Palestra Nardi di Porto San Giorgio che ha visto prevalere la squadra ospite con un netto 3-0 ha fatto capire bene la diversa situazione tra le due squadre in campo .
La Videx è di fatto una squadra di serie supèeriore, con 6 elementi su 7 con alle spalle un curriculum notevole e tanta tanta esperienza, dall’altra parte c’è Volley Angels che è un vero cantiere con il cartello “Work in progress” ben messo in evidenza. Per giunta la formazione Grottese ha sciorinato una prestazione di grande intensità e qualità di fronte alla quale Pierantoni e compagne poco hanno potuto. Sin dal primo set conclusosi 25-15 il team allenato da Claudio Bonini ha esercitato una grande pressione che solo a tratti Volley Angels è riuscito ad arginare , molti gli scambi prolungati quasi tutti poi vinti dalle ospiti grazie proprio alla migliore esperienza mostrata. Nel secondo set cambia la musica , è un continuo point to point giocato con gran coraggio dalla giovane formazione sangiorgese che più di una volta ha provato l’allungo  , arrivando al massimo a un +3 e comunque subito recuperato dalle esperte avversarie. Il secondo set equliibrato fino al 19 pari ha visto immediatamente dopo la Videx prendere il largo per il 25-20 finale. Il contraccolpo per il set perso ha di fatto tagliato le gambe alla Volley Angels che ha sofferto come non mai le accelerazioni delle attaccanti di mister Bonini. A nulle sono valse poi le soluzioni che la panchina di casa con il coach Capriotti ha provato nell’arco dei 3 set.
Ma come si diceva all’inizio di questo articolo, Volley Angels è di fatto ancora un bel cantiere con l’obiettivo di arrivare ai play off e di valorizzare le tante giovani. Sabato prossimo altro arduo impegno per le sangiorgesi che andranno a far visita ad un altro team molto accreditatto all’inizio del campionato , il Recanati, reduce peraltro da un inaspettato stop a Camerino.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...

Lascia un commento