Volley Maschile serie A / Fano-Ortona, amichevole al PalaSpeca di San Benedetto

SAN BENEDETTO – Domenica 19 settembre sarà un pomeriggio da non perdere al Palasport Speca, teatro di una gara tra due squadre della serie A maschile di pallavolo. A partire dalle 17 si affronteranno la Impavida Ortona e la Virtus Fano, militanti rispettivamente in serie A2 e in serie A3.

Entrambe le squadre hanno una tradizione che dura da mezzo secolo, raggiungendo anche palcoscenici importanti e riconoscimenti che le hanno rese celebre nel panorama pallavolistico nazionale. Una tradizione che fin dagli anni Sessanta ha come principali punti di forza il vivaio e i settori giovanili.

La Impavida Ortona milita nel campionato di serie A2 ed è una delle regine del volley abruzzese, capace di tornare agli alti livelli nazionali dopo la parentesi degli anni Ottanta in cui per un quadriennio, dal 1984 al 1988 ha militato in serie A2, sfiorando la promozione nel 1987 con un quarto posto.

Fondata nel 1968 da un gruppo di giovani dell’Oratorio di Santa Maria delle Grazie di Ortona guidati dal Parroco Padre Camillo D’Orsogna, è diventata da squadra parrocchiale, la compagine sportiva più rappresentativa e titolata della Città di Ortona e in questo finale di 2019 sta lottando addirittura per il primato del girone unico.

D’altra parte vi è la Virtus Fano, militante in serie A3. Una squadra che ha vinto il torneo di B e che si riaffaccia nella serie A italiana. Vanta nel 1998 la vittoria del campionato di A2 e un campionato di serie A1, in cui oltre alla Lube, rappresentava il movimento marchigiano con la Sira Falconara.

Due squadre che hanno un elemento in comune, il premio del pubblico del miglior pubblico dedicato a Kirk Kilgour, primo americano a militare nella massima serie di pallavolo, protagonista negli anni Settanta della meravigliosa favola scudettata di Ariccia, squadra romana di provincia capace di vincere lo scudetto. Un grande campione rimasto paralizzato a causa di un incidente nel pieno della carriera e morto nel 2002 dopo aver dato l’esempio con la sua professionalità, reagendo alla grande dopo tante situazioni di difficoltà.

Organizzazione a cura della Riviera Samb Volley. Inizio previsto alle 17.30 prenotando obbligatoriamente il posto al numero 3292636189. 160 saranno i posti e chi è privo di prenotazione non potrà accedere all’interno dell’impianto.
Tutte le informazioni e il modulo di autocertificazione da stampare e portare al PalaSpeca al sito www.sambvolley.it

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...