Volley Serie D / Doppia sconfitta per le formazioni della Happy Car Samb Volley

SAN BENEDETTO – Doveva essere la partita delle conferme per la Happy Car Samb Volley, dopo le buone impressioni della prima giornata. Poteva essere un ottimo trampolino di lancio verso le zone nobili della classifica ed invece nulla di tutto questo.

Trame di buon gioco viste solo a sprazzi, scarsa applicazioni tecnico-tattica ma ciò che è peggio, poca “fame” e poca voglia di lottare su ogni pallone. E così gli esperti ospiti, nonostante il primo set perso a 19, fiutano le difficoltà dei locali e ci si tuffano dentro portandosi a casa l’intera posta in palio.

La partita dei rossoblù termina, di fatto, alla fine del secondo set perso 23-25. Al rientro in campo nessuno è più capace di rimettere sui giusti binari l’incontro anzi, coach Silvestrini è bravo a mettere a nudo i punti deboli dei locali ed a controllare la gara senza troppe difficoltà.

Dall’altra parte della rete pesa l’assenza di Colli e forse sono troppo tardivi gli innesti positivi di De Gregoriis e Cameli che comunque non sortiscono gli effetti sperati. Netto passo indietro dunque e bagno di umiltà per i giovani rivieraschi che hanno però subito la chance di rifarsi nel turno infrasettimanale in quel di Morrovalle, prima di affrontare, sempre in trasferta sabato prossimo, la capolista Ancona.

Con lo stesso punteggio è stata sconfitta anche la squadra di serie D femminile ad Ancona. Il 3-1 delle anconetane al termine di una gara non brillante per le ragazze di Ciabattoni dovrà essere dimenticato a partire dal derby con Grottammare in programma mercoledì. Una sfida da non perdere in quel della Curzi e che nella stagione regolare è sempre terminata al quinto set con grande equilibrio.

Un fine settimana di alti e bassi per le altre squadre rivierine. L’Under 14 maschile che domenica mattina ha messo un filotto di vittorie nella contro la Lube e nella doppia sfida con la Don Celso.

Brutte notizie invece per le squadre red e blu di Seconda Divisione Femminile e per la Prima Divisione Maschile, tutte sconfitte per 3-0 ma capaci di dare come sempre quello che si può contro squadre messe decisamente meglio in classifica.

Bella vittoria, ma con un pizzico di rimpianto per le ragazze di Seconda Divisione bianca che hanno vinto ad Ascoli contro la Maga Game al quinto set. Con questa vittoria i play off sono certi ma non dalla porta principale che sarebbe stata acquisita con una vittoria intera.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...