AL VIA A FERMO IL CARNEVALE 2015

AL VIA A FERMO IL CARNEVALE 2015

Si rinnova l’appuntamento con il Carnevale della Città di Fermo. Un ricco programma, presentato nel corso di una conferenza stampa, caratterizzerà la XXVI edizione che si svolgerà dal 7 al 17 febbraio prossimi.

“Il carnevale è una festa che ricopre un ruolo essenziale per una città dal punto di vista aggregativo – ha dichiarato il Sindaco Nella Brambatti – è un momento che deve mantenere questo spirito giocoso ed immaginario e che i bambini sanno percepire. Una comunità civile si distingue proprio perché sa offrire occasioni come quella del Carnevale”.

“Non è semplice organizzare un evento come il carnevale – ha aggiunto l’Assessore al Turismo Matteo Tomassini – esprimo dunque gratitudine a tutti quelli che hanno concorso nell’organizzazione, da Eventi Culturali, alle Contrade della Cavalcata, agli sponsor. Quest’anno i primi tre carri vincitori su sette partecipanti riceveranno dei premi. Per il prossimo anno si spera di poter tornare ad avere il Carnevale del Fermano o, quantomeno, di poter avviare una collaborazione con il Comune di Monte Urano che, come quello di Fermo, è uno dei pochi a contribuire alla realizzazione dei carri allegorici”.

“Sono trascorsi 26 anni da quando il Carnevale a Fermo è stato ripristinato – ha dichiarato Marco Renzi, coordinatore dell’evento – un recupero che fa seguito alle memorabili manifestazioni degli anni ’60 e ’70 quando venivano organizzati i carnevali studenteschi.

Fermo insieme a Re Carnevale (di cui non si potrà assistere al rogo per il fatto che non ci sarà il Carnevale del Fermano), Regina Quaresima, Mengone Torcicolli e Lisetta, celebrerà il suo carnevale”.

Al termine della presentazione del cartellone, la consegna della chiave del Regno e la proclamazione del Carnevale, cui è seguito il simpatico “siparietto” fra Re Carnevale (Luigi Palloni) e Regina Quaresima (Beatrice Bellabarba).

Il programma prevede: sabato 7 febbraio alle ore 18.00 in Piazza del Popolo con la “battaglia” tra Fermo ed Ascoli, giunta alla quinta edizione, che vede coinvolti Fermo-Nel regno di Re Carnevale, Associazione “Il Carnevale di Ascoli”, Amatori Rugby Fermo (presente alla presentazione il Presidente Gaudenzio Santarelli) e Amatori Rugby Ascoli.

Il 9, 10, 11 e 16 febbraio (dalle ore 19.30 alle ore 22.00) nella Sede della Contrada San Martino (vicolo Torto, 15) l’Atelier della Commedia dell’Arte, rivolto a studenti, attori amatoriali ed
in formazione, danzatori e studiosi di spettacolo, condotto da Francesco Aceti (informazioni e iscrizioni al n. 329.3160516).

Il 12 febbraio (giovedì grasso) dalle ore 15.30 al Centro Sociale Santa Petronilla Dolce Carnevale,
Festa per i Nonni, promosso dal Settore Servizi Sociali del Comune di Fermo. Nello stesso giorno
dalle ore 16.00 in Piazza Sagrini (Santa Caterina) Carnevalino del giovedì grasso, festa dedicata ai bambini in collaborazione con le attività commerciali di Piazza Sagrini, intrattenimento, musica e
divertimento con Tito&Tato, verranno premiate le migliori maschere. Saranno presente i calciatori della Fermana FC. Presenta Gaia Capponi. Ingresso libero (informazioni tel. 0734.229904). Alle ore 16.00 nella sede di Contrada San Martino (vicolo Torto) carnevale in maschera per bambini con dolci e animazione (informazioni al n. 339.5890691 – ingresso libero, divieto di bombolette spray, maschera obbligatoria).

Sabato 14 febbraio alle ore 21.00 alla Sala dei Ritratti di Palazzo dei Priori la lezione-spettacolo
(ingresso libero) di Francesco Aceti (attore, regista, pedagogo) e Federica Savarese (attrice) sui
segreti della commedia dell’arte.

Domenica 15 febbraio l’attesissima sfilata di carri allegorici e gruppi mascherati (scadenza iscrizioni 13 febbraio) con partenza alle ore 15.00. Da piazzale Ostilio Ricci (Torretta) il percorso (ripetuto due volte) si snoderà per via XX settembre, viale Vittorio Veneto, largo Calzecchi Onesti.

Alle ore 16.00 musica in Piazza del Popolo con Orchestra Formato “A7” ed alle ore 18.40 la consegna del Mengone d’oro e dei premi ai migliori carri e gruppi mascherati (in caso di maltempo la sfilata verrà rinviata domenica 22 febbraio).

Il 17 febbraio (martedì di carnevale) festa al Fermo Forum a partire dalle ore 14.30 con il carnevale dei bambini a cura dell’USA Santa Caterina Calcio (tel.0734.226890 – 335.7050069).

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...

Lascia un commento