Amandola – Partito il progetto “Sos Doposcuola”

Amandola - Partito il progetto "Sos Doposcuola"

E’ partito domenica 16 novembre  il nuovo progetto culturale per i ragazzi denominato Sos Doposcuola. Per ora sono solo due stanze, una adibita alla lettura, l’altra al sostegno allo studio, soprattutto per i più giovani. Il comune ha trovato un valido aiuto per la gestione delle due aule nella parrocchia e nella particolare sensibilità di D. Paolo De Angelis, sempre vicino ai problemi giovanili (“Chi sta coi giovani resta giovane”, disse Giovanni Paolo II alla Gmg di Roma). La parrocchia ha messo a disposizione due giovani laureande in Scienze della Comunicazione presso l’Università di Macerata, Martina Annessi e Jessica Treggiari, che si alterneranno tutti i pomeriggi dal lunedì al venerdì, dalle ore 15 alle ore 19.

“Il progetto – dice l’Assessore alla cultura Maria Ripani – prevede l’aiuto ai giovani in difficoltà, anche per i tanti stranieri che frequentano le nostre scuole ed hanno problemi di lingua. Tutti sono invitati all’apertura delle prime due stanze, successivamente attrezzeremo le aule di una wi-fi per l’accesso ad internet. Comunque è solo il primo gradino, pensiamo infatti a breve di allestire le stanze attigue come biblioteca comunale, che manca da troppo tempo nel nostro paese. Abbiamo una mole di libri inventariati che ogni anno cresce di numero con nuovi acquisti e continue donazioni di privati, è un vero peccato non permetterne l’accesso ad un patrimonio di così importante valore”.

Si tratta dell’ennesima iniziativa “sociale” dell’Amministrazione Marinangeli che sa guardare ai problemi di ogni tipo. Una volta i giovani erano seguiti dalle famiglie nel doposcuola, oggi il ritmo frenetico della vita impedisce alla maggior parte dei genitori di seguirli con cura consentendo loro una giusta formazione. Questo può essere un valido sostegno per chi avverte questo problema.

E come di norma in una “Amministrazione 2.0” e’ gia pronta la pagina Facebook all’indirizzo : Sos Doposcuola.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...

Lascia un commento