Clooney a Firenze sorprende. “Amal ti amo e tra qualche settimana in Italia ti sposerò”

clooney e amal

Un George Clooney innamoratissimo quello che approda al Palazzo Vecchio di Firenze per la cinque giorni di eventi destinati a raccogliere fondi per il Muhammed Alì Parkinson Centre in collaborazione con la Andrea Bocelli Foundation.
Salito sul palco per la causa, l’attore ha lasciato spazio anche ai sentimenti con una pubblica dichiarazione d’amore alla compagna Amal Alamuddin sua prossima sposa: “Ti amo da morire, non vedo l’ora di diventare tuo marito”. Un salone dei Cinquecento che si trasforma in un castello da fiaba dunque per la bella avvocatessa dei diritti civili che il 20 settembre, sempre in Italia, gli infilerà l’anello al dito.
In abito elegante scuro lui e in un vestito nero lungo e tempestato di cristalli lei, i due si sono fatti largo tra la folla mano nella mano con un’occhio alle meraviglie del Vasari e un altro per la splendido panorama fiorentino prendendo poi posto vicino al Sindaco di Firenze Dario Nardella, alla moglie di Andrea Bocelli Veronica e a Renzo Rosso.
La serata Celebrity Fight Night, presentata da una bellissima Michelle Hunziker al quarto mese di gravidanza, prevedeva oltre alla cena di gala anche una benefica asta all’incanto: tra gli items battuti anche abiti di Scervino, una borsa in coccodrillo bianco di Faubourg Sant Honorè disegnata apposta per la serata, una scultura di Mimmo Palladino e una cena con Robert De Niro e Billy Cristal.
Molti gli ospiti: dalla moglie del Premier Renzi Agnese Landini a Laura Pausini, Belen Rodriguez e Stefano De Martino, Lionel Ritchie e molti altri.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...

Lascia un commento