Fermo – Vocabolario multilingue e multimedia sviluppato dai ragazzi del Montani

Fermo - Vocabolario multilingue e multimedia sviluppato dai ragazzi del Montani

Bravi Alessio, Marco e Simone. Bravi i ragazzi del Montani.

Sotto gli occhi soddisfatti della preside Margherita Bonanni, dell’assessore provinciale Ezio Donzelli e delle rappresentanze del corpo docente delle scuole Betti-Fracassetti i ragazzi Ex-Montani che ora sono al primo anno di università hanno presentato il loro progetto di un Vocabolario Multilingue Grafico Multimediale.

“E’ un progetto che ha visto il lavoro congiunto tra i ragazzi delle scuole medie e quelli del Montani che portano avanti il progetto dal lato tecnico e dello sviluppo” – spiega Donzelli –  “Un progetto fruibile dalle scuole e che ha anche valenza interculturale favorendo la didattica dell’inclusione”.

Un aspetto motivazionale da non trascurare infatti, per cui tutti gli alunni immigrati con diverse lingue  sono chiamati a dare il loro contributo al progetto con un forte risvolto culturale di confronto e integrazione.

La piattaforma infatti prevede la possibilità di ottenere con un solo click la traduzione in ben 8 lingue della stessa parola potendo scegliere tra tre diversi criteri di ricerca:  – per parola – per ambito – per immagine collettiva

“Il nostro Istituto è sempre molto avanti nelle competenze – dichiara la Preside Bonanni – “I ragazzi acquisiscono capacità di applicare le loro conoscenze in contesti sempre nuovi”.

“Le parole nel database sono attualmente 425” – spiegano i ragazzi coordinati dal professor Tomassetti – “ma procederemo, con la collaborazione delle scuole medie, all’inserimento di sempre più lemmi, con occhio attento sia alla perfezione delle traduzioni che all’utilizzo vero e proprio del sito da parte degli studenti per evitare l’inserimento di parole da “black list”.  Stiamo scegliendo anche una grafica più fruibile e accattivante prima di metterlo online e abbiamo in cantiere l’idea di un app da far scaricare sui dispositivi mobili. Dobbiamo creare un sistema tecnicamente perfetto, che garantirà velocità anche quando la mole di parole inserite sarà ampia e che sarà ottimizzato anche per posizionarsi sui motori di ricerca”.

 

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...

Lascia un commento