PEDASO presente la BIBLIOTECA portatile

beach book

Un progetto promosso dall’Associazione Gruppo Giovani Valdaso e
Consulta Giovani di Pedaso, grazie al contributo
importante dell’Assessorato Regionale alle Politiche Giovanili
e all’Amministrazione Comunale di Pedaso.
Si tratta di una Biblioteca portatile progettata dal gruppo
Collaboratorio di Riuso Creativo che hanno autocostruito
con i ragazzi coinvolti una piccola micro-architettura urbana.
“Un idea ambiziosa” sottolinea l’Assessore alla Cultura di Pedaso
Paolo concetti “proporre un piccolo spazio mobile per
sviluppare il concetto di BookCrossing, ovvero
lo scambio di libri che materialmente consiste nella pratica
volontaria e completamente che lega la passione per la lettura
e per i libri alla passione per la condivisione delle risorse e dei saperi.”
L’idea di base è quella di creare un piccolo spazio protetto dalle intemperie
ma comunque di facile e libero accesso come questa piccola struttura mobile
e di lasciare libri affinché possano essere letti, scambiati e riportati.
Un piccolo evento a chiusura dell’estate
sabato 30 agosto 2014 a PEDASO appuntamento ore 11,00
PEDASO, Lungomare dei Cantautori
(sottopasso De Andrè ), l’unica cosa che si chiede è di
portare un libro da donare.
Questo non è un progetto pensato esclusivamente
per l’estate, si tratta di un progetto di ecoDesign sviluppato
in collaborazione con il Biofestival finito domenica scorsa.
La biblioteca è portatile e rimarrà disponibile tutto l’anno,
basta spostarla sul viale, in piazza oppure davanti le scuole
per proporre la lettura e lo scambio di libri come
momento di socializzazione e formazione personale.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...

Lascia un commento