Porto San Giorgio – Al Teatro Comunale arriva The Format

Porto San Giorgio - Al Teatro Comunale arriva The Format

Quattro serate all’insegna della comicità di qualità. Riflettori accesi il 27 dicembre, con repliche il 28 dicembre e poi il 3 e il 4 gennaio (previsto anche un doppio appuntamento domenicale), sul nuovo spettacolo di Piero Massimo Macchini, Michele Gallucci e Paolo Rocchi che tornano sul palco del teatro con un lavoro nuovissimo destinato a divertire il pubblico e a rendere omaggio a vizi e virtù dei marchigiani. L’appuntamento ha il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura.

Cosa serve per fare uno show di successo? Questa è la domanda che accompagna l’istrionico conduttore di “The Format, il format dei format”, un giornalista allontanato e deluso dalla televisione ancora comunque disposto a tutto pur di fare notizia che decide di sbarcare con una sua personalissima produzione sul web. Ed ecco che sul palco, con un mix esplosivo di monologhi, si alternano al fianco del conduttore personaggi diversi, di provenienza nazionale e internazionale, destinati, con la loro bizzarria e demenziale comicità, a conquistare il pubblico. Gli ospiti, che arrivano per raccontare la loro storia o per esprimere il proprio talento, irrompono soprattutto con loro una forte dose di follia mista alla sensazionale ingenuità tanta cara al teatro comico di qualità. Il finale come sempre corale smentisce tutte le premesse e apre una finestra dalla quale poter sempre scorgere un futuro carico di speranza ancora da scrivere. “The Format” gioca ancora con le Marche e con i marchigiani, in modo autentico e profondo, spavaldo e ironico.
I punti ove è possibile acquistare i biglietti al costo di 10 euro: Croce Verde di Fermo, bar Caffellatte di Fermo, bar Molini di Molini di Fermo, Mingus di Porto San Giorgio e Burger Hill di Porto San Giorgio.

Le date
Sabato 27 h. 21.30
Domenica 28 h 17.00 e h. 21.30
Sabato 3/01/2015 h. 21.30
Domenica 4/01/2015 h. 17.00 e h. 21.30.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...

Lascia un commento