Ripatransone – Un nuovo anno con il Cavallo di Fuoco

Ripatransone - Un nuovo anno con il Cavallo di Fuoco

Si è svolta ieri a Ripatransone la rievocazione storica del Cavallo di Fuoco in onore della Madonna di San Giovanni, venerata come patrona della cittadina ascolana.
Una tradizione che trae le sue origini nel 1682 quando, al momento dell’incoronazione del simulacro della Vergine da parte del Vescovo Mainardi, un artificiere chiamato per l’occasione iniziò a girare in lungo e largo la piazza deliziando il pubblico con fuochi artificiali.
Spettacolo pirotecnico che viene quindi annualmente mantenuto insieme alla musica della banda che accompagna il cavallo, non più in carne e ossa) prima dell’inizio dei fuochi.
Una manifestazione che negli anni ha saputo attrarre sempre più pubblico mantenendo salda la propria origine tanto da ricevere nel 2011 dal ministro Brambilla il premio “Patrimonio d’Italia per la Tradizione”.

GUARDA IL VIDEO DELL’EVENTO

cavallo di fuoco cavallo di fuoco2

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...

Lascia un commento