San Benedetto, domani sera Gran Galà in musica per festeggiare il 2016


SAN BENEDETTO – Saranno oltre cento gli artisti che, sul palco del PalaRiviera, si esibiranno nel Gran Galà, organizzato dal comune di San Benedetto del Tronto, in collaborazione con la Fondazione Gioventù Musicale ed il supporto di vari enti e sponsor per festeggiare insieme l’arrivo del 2106. Un appuntamento consolidato nel panorama regionale dei concerti per il nuovo anno con l’edizione precedente che ha registrato circa mille presenze. Domani sera 30 dicembre, a partire dalle ore 21, saliranno sul palco l’orchestra sinfonica “La Grecia” sotto la direzione del maestro Federico Paci con la partecipazione straordinaria del mezzosoprano Giuseppina Piunti (nella foto) e del baritono Matthias Ludwig e la Dance Works di Luana Bondi Ciutti. Una serata di grande musica e di danza che prevede un programma raffinato e nel contempo popolare.

Verranno eseguiti i brani più belli per festeggiare degnamente l’arrivo del nuovo anno (dalle arie più famose della Carmen ad un assaggio di canzoni napoletane) ed ancora  le musiche sinfoniche più famose di Verdi, Rossini, Tchaikovsky, Mascagni e, naturalmente, Strauss. Il corpo di ballo ed i ballerini solisti della Dance Works eseguiranno coreografie sui brani eseguiti, nella migliore tradizione dei concerti di Capodanno. Nell’intervallo, un momento di mondanità con il brindisi augurale offerto dalle cantine Le Caniette, Pantaleone e il Conte di Villaprandone. Sono ancora disponibili i biglietti nei punti di prevendita a San Benedetto del Tronto, Grottammare ed Alba Adriatica.

I protagonisti. Giuseppina Piunti mezzosoprano di origini sambenedettesi, si è esibita nei migliori teatri italiani (La Scala di Milano, l’Opera di Roma, Teatro Massimo di Palermo) ed esteri (Detroit, Tokio, Mannheim), così come il baritono Matthias Ludwig, molto apprezzato dal pubblico e dalla critica.

Federico Paci, clarinettista e direttore d’orchestra, si è esibito nelle più prestigiose sale e festival, fra i quali il Mozarteum di Salisburgo, il Festival Mi.To., il Guggenheim di Bilbao, Nuova Consonanza, Roma Europa, con tournèe in Francia, Germania, Norvegia, Islanda, Scozia.

L’ Orchestra La Grecìa della provincia di Catanzaro ha lavorato con importanti direttori come Antonio Ballista, Federico Mondelci, Paolo Olmi, Vladimir Sheiko, Marcello Rota, Hubert Stuppner, Guillaime Tourniaire, e solisti tra cui Mariella Devia, Misha Maisky, ed ha collaborato con la RAI ed inciso per la Stradivarius e la Wicky.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

Loading...

Lascia un commento