San Benedetto del Tronto – Formar, un corso per pianificare e promuovere eventi

corsi formazione

Formar, un corso per pianificare e promuovere eventi
Riparte l’attività della FORMAR, la Scuola di Formazione per la Pubblica Amministrazione del Comune di San Benedetto del Tronto con una corso di due giornate sul tema “Progettare ed organizzare un evento, e promuoverlo attraverso i Social Media” che si terrà martedì 16 e giovedì 18 settembre all’Auditorium Comunale “Giovanni Tebaldini”.

Gli eventi rappresentano sempre di più per le Amministrazioni Pubbliche non solo un’occasione per informare e comunicare in maniera efficace con i cittadini, ma anche un’opportunità di ascolto, per creare o rafforzare una relazione di fiducia. Il corso si articola in due giornate. La prima lezione tenuta dalla docente Morena Paola Carli è dedicata alla condivisione di approcci e modalità con cui progettare ed organizzazione un evento all’interno della pubblica amministrazione. La seconda tenuta da Maria Cristina Terenzio affronta il tema della promozione di un evento attraverso i Social Media.

Il corso ha un costo di 100 euro a persona. Per informazioni è possibile rivolgersi al Settore gestione delle risorse: tel. 0735.794591.

Ricordiamo che la FORMAR è parte integrante della struttura organizzativa comunale ed eroga corsi, seminari e convegni di alta formazione rivolti ad Enti, Regioni, ASL, revisori dei conti e commercialisti, professionisti, amministratori, associazioni di categoria, giovani e cittadini.
FORMAR si pone i seguenti obiettivi:

– diffondere l’associazionismo e lo scambio di esperienze tra gli enti della P.A.

– diffondere la cultura giuridico – amministrativa al fine di potenziare l’efficacia e l’efficienza dell’azione amministrativa, contribuendo all’introduzione di elementi di modernità e stimolando l’adozione di misure organizzative innovative

– accrescere la professionalità dei dipendenti pubblici e degli amministratori

– diffondere una più approfondita conoscenza della Pubblica Amministrazione e delle proprie iniziative da parte dei cittadini.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...

Lascia un commento