Sant’Elpidio a Mare – Domenica 7 la città si accende di Natale

Sant'Elpidio a Mare - Domenica 7 la città si accende di Natale

Luci, suoni e colori, giochi, animazioni e gusto: questi gli ingredienti che daranno vita alla festa di apertura delle iniziative di Natale in città nella giornata di domenica 7 dicembre.
Una giornata di apertura che sarà incorniciata dalle luci delle luminarie che, quest’anno, sono state scelte seguendo la linea della sobrietà e della modernità.
Alberi di Natale stilizzati, quelli scelti dall’Amministrazione Comunale, in linea con il rispetto per la natura e del risparmio energetico sia in fatto di consumi che di risparmio economico per quanto riguarda gli allacci: non sono alberi verdi e le luci sono a led. Una scelta che si trova in linea anche con il tema portante dell’Expo 2015 “Nutrire il Pianeta. Energia per la vita”.

“Abbiamo ritenuto di dover fare una scelta alternativa per illuminare la nostra città in occasione delle festività di Natale – fa sapere in merito il Sindaco, Alessio Terrenzi – proponendo alberi luminosi che donano un effetto particolare alle nostre piazze e luminarie semplici ma d’effetto. Si garantisce il rispetto della natura visto che non si useranno alberi verdi, fatta eccezione per quello fornito dall’Amministrazione Comunale per Gramsci, addobbato dalla Pro Loco e dalle Associazioni culturali e sportive cittadine, e le lampade a led permettono consumi ridotti rispetto a quelle tradizionali”.

Ma in occasione della festa di apertura lo scenario sarà ancora più suggestivo, in piazza Matteotti, grazie allo spettacolo delle “Fontane danzanti” che, alle 17.30 e alle 19.00 proporranno una magica esplosione di luci e giochi d’acqua al ritmo di melodie classiche e natalizie.

In occasione della festa di apertura delle iniziative di Natale, in Centro Storico, sarà presente anche Babbo Natale al quale i bambini potranno consegnare i disegni realizzati in adesione al concorso a loro dedicato.
“Si tratta della seconda edizione del concorso di disegno Tutti i colori del Natale, riservato ai più piccoli – osserva in merito l’Assessore alle Politiche Giovanili ed al Turismo Emanuele Gentili – I bambini che realizzeranno un disegno a tema natalizio potranno farlo pervenire attraverso le scuole oppure potranno consegnarlo direttamente a Babbo Natale domenica in piazza. Tutti i disegni pervenuti saranno esposti domenica 14 dicembre ed il più bello verrà premiato con un simpatico regalo. Un modo originale per vedere il Natale con gli occhi dei bambini ed un’occasione per interpretare in modo artistico la festa più bella dell’anno”.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...

Lascia un commento